martedì, Marzo 5contatti +39 3534242011
Shadow

Consegnati i premi CONI agli orvietani protagonisti nello sport

Consegnati ieri dal presidente del Coni provinciale di Terni Massimo Carignani i premi agli orvietani che si sono particolarmente distinti in ambito sportivo. La cerimonia, divenuta una tradizione annuale, si è svolta nella sala del Governatore di Palazzo del Sette ad Orvieto. Presente anche l’assessore allo sport del Comune di Orvieto Carlo Tonelli, oltre al rappresentante territoriale del Coni Carlo Pettinelli. Nel corso della premiazione il presidente Carignani ha voluto consegnare un riconoscimento alla campionessa del Mondo di Tiro a Volo Katiuscia Spada, che recentemente è entrata a far parte della Giunta del Coni provinciale dei Terni in qualità di esperta. Un piatto ricordo è stata consegnata anche ad Angelica Savrayuk (non presente per ragioni sportive), componente della nazionale di ginnastica ritmica e quarta classificata con la squadra italiana alle Olimpiadi di Pechino. Premiati con la targa del Coni il giovane arbitro Mirko Carpi, che ha scalato in pochi anni le graduatorie fino alla Promozione, la marciatrice Camilla Ilaria Galli, prima ragazza orvietana ad aver partecipato ai campionati italiani assoluti di atletica leggera, il tredicenne Emanuele Ceccaroni per la scherma (Uisp), 5° classificato nel campionato italiano nella categoria Giovanissimi di Spada Maschile, l’A.S.D. Coar Orvieto, per gli ottimi risultati ottenuti e per l’impegno anche a livello giovanile sia maschile che femminile, per l’impegno internazionale e per le iniziative benefiche con l’Unitalsi. Premiata infine anche l’A.S.D. Volley Team Orvieto, nata nel 2001 e cresciuta anche grazie all’impegno volontaristico di tanti professionisti, organizzatrice del quadrangolare annuale “Città di Orvieto”. Il Presidente del Coni di Terni Carignani ha espresso il suo apprezzamento per il movimento sportivo orvietano che vanta numerosi campioni anche di livello internazionale.
“Seguo con grande attenzione lo sport di questo territorio – ha commentato – che presenta realtà molto interessanti. Qui avete anche la fortuna di disporre di impianti all’altezza della situazione. Mi auguro tuttavia che anche le strutture dell’ex Smef possano essere messe di nuovo a disposizione delle società locali”.Ziebarth notes that districts https://www.midnightpapers.com that have their decisions overturned by the state board will be expected to act as authorizers for the very charters they rejected

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

1 Comment

  • Giancarlo

    Siamo certi che il Presidente del Coni provinciale segue con grande attenzione lo sport di questo territorio?
    Giancarlo Giacomini, dirigente responsabile Cestistica Azzurra Orvieto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com