martedì, Giugno 18contatti +39 3534242011
Shadow

Finisce 4 a 4 il match tra Sugaroni e Perusia Sant’Erminio

Un pareggio che conti alla mano non serve a nessuna delle due squadre; infatti i Perugini perdono l’ultimo treno per sperare nei play off, mentre il Sugaroni non sfrutta una giornata favorevole in cui tutte le dirette concorrenti perdono o pareggiano. La partita inizia dinanzi ad una buona cornice di pubblico, con i giocatori dell’Alfina che subiscono sin dall’inizio l’iniziativa dei padroni di casa. La prima metà del primo tempo sembra seguire un copione ben preciso fino a quando Cammertoni su assist di Gaddi sblocca lo zero a zero portando in vantaggio il Sugaroni. Così si va al riposo con i giallo neri in vantaggio nonostante moltissime amnesie difensive non sfruttate dai gialli Perugini. Si ritorna in campo per il secondo tempo sempre con lo stesso trend, i giocatori di mister Morri chiusi in difesa a difendere il gol di vantaggio. A metà della ripresa addirittura i giocatori di Castel Giorgio trovano il doppio vantaggio con un bel tiro di Tilli che batte il portiere di casa. A questo punto il Perusia non ci stà ed aumente la pressione stringendo d’assedio la porta difesa da Gianni Tascini, e in pochi minuti riescono a ridurre lo svantaggio 2 a 1. Il Sugaroni continua a difendersi e prova a partire in contropiede, ed è proprio su un contropiede che il capitano Boccio trova un colpo di testa che porta il risultato sul 3 a1. Da questo punto in poi la partita diventa una girandola di emozioni, prima i padroni di casa trovano il 3 a 2 poi Bordino segna il 4 a 2 con una splendida azione personale. Ma proprio quando sembra tutto fatto gli ultimi minuti sono fatali al Sugaroni che viene raggiunto nei minuti di recupero. Negli ultimi concitati minuti anche un caso da moviola risolto dagli arbitri che scontentano i padroni di casa che chiedevano un gol.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com