Truck Model, grande successo per il Primo Raduno di modellismo radiocomandato e statico ad Orvieto

Questo articolo è stato letto 8308 volte

Sabato 18 e domenica domenica 19 aprile, lo spazio antistante la Palazzina Comando nell’area dell’ex caserma Piave, ha ospitato il Primo Raduno di modellismo radiocomandato e statico organizzato dall’Associazione TruckModel Italia con il patrocinio del Comune / Assessorato allo Sport.
Grande successo di pubblico nonostante la giornata piovosa per il raduno in cui sono stati presentati alcuni modelli fedeli agli originali di macchine per movimento terra, con motori elettrici e funzionamento idraulico delle varie componenti.

Per la sezione tematica dedicata ai camion si sono visti in azione modellini di cava cantiere a 3 o 4 assi come i classici ribaltabili. Presenti alcune riproduzioni fedeli di tir stradali personalizzati dai proprietari nonché alcuni mezzi militari (carri armati e veicoli blindati). Tutti modelli in scala 1:15 e 1:16 di veri e propri mezzi di trasporto molto rari prodotti prevalentemente in Germania il cui peso oscilla da un minimo di 5/6 kg o fino a un massimo di 15/18 kg. Al raduno erano presenti molti appassionati e semplici curiosi ad ammirare i movimenti dei modellini perfetti in ogni movimento.
Chi si appassiona a questo sport inizia solitamente da un kit base, dalla motrice ad esempio per i camion, per poi passare a costruirsi il rimorchio, personalizzando i vari pezzi creando così dei veri pezzi unici, che arrivano a costare anche migliaia di euro.
Per chi volesse approfondire l’argomento http://www.truckmodel.it

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *