venerdì, Aprile 19contatti +39 3534242011
Shadow

L’Orvietana a Scandicci potrebbe trovare la matematica salvezza

Tre giornate al termine, cinque punti di vantaggio sulla zona playout. Conti alla mano, la gara di domenica a Scandicci, alle porte di Firenze, potrebbe già regalare la matematica salvezza alla compagine di Fratini che affronterà uno Scandicci a cui invece può bastare anche un pari per ottenere lo stesso risultato. I fiorentini, che precedono in classifica i biancorossi di appena due punti e ormai non possono più avere ambizioni di alta classifica, in casa hanno un rendimento altalenate: cinque vittorie, altrettante sconfitte e sette pareggi, a fronte l’Orvietana targata trasferta vanta solo due successi, otto pareggi e ben sette sconfitte. Guardando la classifica dunque la gara non dovrebbe rappresentare uno spauracchio, mentre la settimana prossima al Muzi arriverà una Sansovino con l’acqua alla gola visto che è in piena lotta per non retrocedere. Meglio sfruttare quindi questa gara, apparentemente tranquilla, piuttosto di dover lottare alla disperata la settimana prossima contro avversari che arriveranno ad Orvieto col coltello fra i denti. Fratini intanto dovrà fare a meno di Ciani che è stato squalificato, ma potrà contare sul rientro di Ingrosso. Sempre da valutare le condizioni di Giomarelli. Probabile che la formazione che scenderà in campo ricalchi quella vista in opera nel derby contro il Deruta, con Ingrosso appunto al posto di Ciani in posizione centrale in mediana, davanti alla difesa. Ormai manca pochissimo alla conclusione di questa stagione, la società già si appresta a pensare anche ad altri avvenimenti imminenti come l’organizzazione del Torneo Frustalupi, che partirà proprio in questa settimana, e soprattutto il TOP 11 che per il terzo anno consecutivo porterà ad Orvieto, tra un mese, i migliori protagonisti della Serie D.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com