lunedì, Marzo 4contatti +39 3534242011
Shadow

Prima vittoria in trasferta per l’Orvietana

Sempre emergenza in difesa, ma almeno i meccanismi in attacco cominciano a dare i risultati.

Due gol, una traversa e una gran mole di gioco a legittimare la vittoria a Sesto Fiorentino. A segno Gamma, preferito in avvio a Niscemi, e Cardarelli (nella foto) che nella ripresa ha messo la firma sul successo biancorosso. Finalmente nessuna partenza ad handicap. Anche stavolta comunque pronti via e l’Orvietana è subito a pressare alto gli avversari costringendoli sulla difensiva, contrariamente allo sfogo della settimana prima di Fratini che aveva indicato che vista l’emergenza bisognava lasciar giocare gli altri. Ancora senza i difensori centrali, anche se Schicchi è stato portato in panchina, con Bronchi in campo malgrado il problema agli adduttori che lo aveva tenuto lontano dagli allenamenti in due occasioni, Fratini rimette Gentili sulla linea mediana e sceglie Gamma, anziché Niscemi, per completare il trio d’attacco con Rispoli e Cardarelli. Scelte che si riveleranno vincenti visto che proprio Gentili e Gamma risulteranno tra i migliori in campo, insieme a Cersosimo e soprattutto a Cardarelli.

Di fronte una Sestese con gli stessi problemi dell’Orvietana: una classifica deficitaria e i gol che non arrivano. I fiorentini addirittura prima della sfida contro i biancorossi non avevano mai siglato un gol sul proprio terreno nelle quattro precedenti sfide. Non si fa in tempo a partire e l’Orvietana è già in vantaggio, azione veloce sulla fascia il pallone arriva a Gamma a centro area che al volo di sinistro trova l’angolo opposto. Nulla da fare per Bellucci, gran gol e palla al centro. Si vede subito che tecnicamente gli ospiti hanno qualcosa in più, ma l’emergenza difensiva è un macigno da potarsi dietro e al decimo minuto la mancanza di rodaggio nei movimenti là dietro porta al pareggio dei toscani. Gran lancio di Fattori in profondità, Mariotti si presenta solo davanti a Nulli e lo supera con un pallonetto. Anche qui bel gesto tecnico, ma con la difesa troppo sorpresa.

Nel primo tempo finiscono sul tabellino una punizione di Cersosimo parata da Bellucci, un tiro da fuori area di Pugnali troppo centrale e un colpo di testa debole di Fattori su suggerimento di Mariotti alla mezz’ora.

Nella ripresa la Sestese torna in campo con Giannini al posto di Lorenzi, nessun cambio invece per l’Orvietana. Ancora una volta l’avvio di gara è tutto biancorosso. Grande azione personale di Cardarelli che dopo 4 minuti arriva al tiro dal limite cogliendo in pieno la traversa. La Sestese di fa vedere dalla parte di Simone Nulli solo con una punizione che finisce a lato di Corsi e una conclusione di Mariotti dalla distanza che risulta però senza potenza. L’Orvietana è più compatta e trova il gol vittoria poco dopo la mezz’ora. Fuga di Gentili sulla sinistra, cross a centro area dove Cardarelli di testa trova il tempo giusto per superare Bellucci.

Vittoria meritata dunque e geometrie ritrovate in avanti. Qualche giocatore, come lo stesso Gamma, tra i migliori, ancora non riesce a reggere i novanta minuti, ma i progressi si sono visti eccome, quasi a giustificare quel “non avere fretta” nel cercare soluzioni immediate alle lacune della rosa. E’ probabile che in settimana in realtà potrebbe concretizzarsi qualcosa in fase di tesseramenti, ma ora l’attenzione è già tutta rivolta al derby della settimana prossima contro il Deruta che perdendo in casa col Guidonia non ha approfittato del passo falso del Gavorrano per sorpassarlo in vetta alla classifica.

SESTESE – ORVIETANA 1-2
SESTESE (4-3-1-2):
Bellucci; Biscioni, Melani, Checcucci, Stefanelli; Laurenzi (1’st Silvestri), Corsi, Fioravanti (27’st Giannini); Fattori; Pastacaldi, Mariotti L.. A disp.: Doni, Frosini, Bindi, Martorana, Equizi. All.: Calderoni.
ORVIETANA (4-3-3): Nulli S.; Pugnali, Bronchi, Ciccone, Chirieletti; Cersosimo,Ingrosso, Gentili; Gamma (36’st Arioni), Rispoli (15’st Niscemi), Cardarelli (47’st Nulli F.). A disp.: Pasquini, Schicchi, Mariotti M., Carbone. All.: Fratini.
ARBITRO: Pellegrini di Roma.
MARCATORI: 3’pt Gamma (O), 10’pt Mariotti L. (S), 33’st Cardarelli (O).
NOTE: ammoniti: Fattori e Mariotti L. (S), Cersosimo (O). Angoli: 3-1 per la Sestese. Recupero: 1’+3′. Al 30’st espulso l’allenatore della Sestese Calderoni.

Si ringrazia per la collaborazione il collega Massimo Curradi

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

4 Comments

  • Marco Gobbino

    Caro/a lettore o lettrice, le informazioni e l’articolo su Sestese – Orvietana sono stati raccolti da Massimo Curradi, giornalista fiorentino presente allo stadio e da una mia telefonata fatta all’allenatore dell’Orvietana Calcio Fabrizio Fratini a fine gara. Probabilmente, come spesso accade, potrà essere successo che il giornalista del posto abbia confuso un giocatore con un altro, specie se si tratta della squadra ospite. In tal caso me ne scuso e se qualcuno presente alla gara volesse “correggere” questa svista siamo ben felici di farlo. Se lei era presente alla gara ci dica chi ha fatto il cross per il gol di cardarelli. Le posso garantire che per quanto riguarda l’Orvietana Calcio tutto quello che trova scritto su questo sito internet a mia firma non sarà mai raccolto da “loschi figuri” né da genitori degli atleti ma sempre o direttamente dal sottoscritto o da colleghi giornalisti presenti allo stadio, che potranno magari involontariamente scambiare un numero di maglia per un altro, ma non hanno certo lo scopo, come non lo ho io, di proteggere nessuno! Anche perché, francamente… sai che protezione!
    cordialmente
    Marco Gobbino

  • PIMPA

    la prossima volta ti invito a leggere il sito orvietana calcio cosi’ riesci a comporre un’articolo piu’ preciso onde evitare prese per ……. e non ti fidare dei rapporti fatti da persone che racontano o vendono “acqua per vino”.questi tizi o “figuri” sono percaso dei genitori che da quello che vedo prteggono i figli.la deduzione arriva chiaramente dal fatto che tu non segui le trasferte visto quello che ti fanno scrivere(vedi il cross per la testa di caldarelli)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com