domenica, Aprile 14contatti +39 3534242011
Shadow

Le pagelle di Francesco: Azzurra – Ragusa

Coach Francesco Russo analizza per OrvietoSport la gara Azzurra – Ragusa, 1a di campionato serie A2 femminile girone Sud.

 

 

Capolicchio /voto 6 politico
Spettatrice.

De Biase /voto 4
Nove minuti senza incidere sul gioco, non entra in partita.
//Non è giornata.

Filippetti /voto 4,5
Perde il duello con la forte avversaria in difesa ma soprattutto in attacco, non male al rimbalzo ma 2 punti dalla lunetta e un solo tiro sono pochi.
//Sconfitta.

Mariani /voto 5
Contiene la sua diretta marcatrice, ma resta fuori dai giochi in attacco. Si salva con qualche iniziativa personale.
//Troppe palle perse.

Perini /voto 4
Imprecisa dalla distanza,  grande sofferenza nel contenere in difesa e nel ripartire in attacco.
//Polveri bagnate.

Puliti /voto 6
Parte bene con difesa aggressiva e velocita offensiva, poi soffre anche lei la velocita e l’intrapendenza delle guardie ragusane.
//Comunque promossa.

Ratti /voto 5,5
Trova un avversario che a sportellate non si sposta.  Abbastanza positiva in attacco con pochi tiri ma senza errori, lotta al rimbalzo come puo’.
//Ribaltata.

Reke /voto 5
Ci si aspetta di piu da lei, ma con la squadra che macina poco gioco è in difficolta’. Ci prova con quasi solo iniziative personali.
//Poco ritmo.

Tava /voto 6
Va in campo con grande voglia e impegno, sbaglia un solo tiro dalla lunetta. In una giornata nera è tra le migliori.
//Grintosa.

Tripalo /voto 6,5
Anche soffrendo la dinamicita delle avversarie e sbagliando la sua grinta è quella che riporta sotto la squadra nei momenti finali. Ce la mette sempre tutta!!
//Leader.

 

Bondi /voto 4
Non riesce a sbrogliare la matassa ragusana.  La sua squadra gioca insieme solo per pochi minuti in attacco poi ognuno per se,  mentre in difesa soffre anche con disattenzioni decisive.
//Incartato.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com