martedì, Aprile 16contatti +39 3534242011
Shadow

Orvietana in emergenza in difesa contro la capolista: Felici e Sedu squalificati, Caccavale in forte dubbio

Ancora il reparto arretrato mette nei guai Volpi: già da settimane costretto a far arretrare da centrocampo Malagnino, contro la prima della classe forse servirà di tappare un altro buco nelle retrovie. Lo Spoleto recupera invece un paio di infortunati.

Arriva la capolista. E dopo due sconfitte consecutive non è proprio la miglior combinazione che il calendario potesse regalare all’Orvietana. Sempre problemi in difesa: Sedu e Felici sono squalificati, Caccavale alle prese con un fastidioso mal di schiena che in pratica lo tiene da parecchi giorni lontano dagli allenamenti, se non dovesse farcela sarebbe emergenza assoluta, forse potrebbe essere Francesconi ad arretrare al centro della linea difensiva, confermata anche la posizione di Malagnino come esterno per contrastare Pero Nullo. In questo caso anche il centrocampo sarebbe da ridisegnare. Orfano di Malagnino e Francesconi, prestati alla difesa, Chiasso e Nami dovrebbero partire titolari, resta da definire il terzo della linea mediana. In avanti Caligiuri, Venerelli e Alterio sembrano gli unici punti fermi della squadra. Volpi ha mescolato un po’ le carte nella gara di giovedì giocata contro la juniores e finita 8-0 per la prima squadra. Saranno solo gli ultimi allenamenti a sciogliere tutti i dubbi.

 

Lo Spoleto invece potrebbe recuperare Camilli e Ionni e forse anche Ingiosi, qualche dubbio invece per Cavitolo che comunque ha ripreso ad allenarsi. Secondo quanto riporta spoletosport.it a Orvieto mister Brevi potrebbe confermare la formazione che nella ripresa ha spazzato via la Pontevecchio. Il tecnico infatti ha riproposto nell’undici di partenza Di Giuseppe al fianco di Gammaidoni con Piernera nel ruolo di esterno di destra e Manni vicino a Cesari al centro del campo. Immutata anche la linea difensiva con Coccia e Cianfruglia sulle fasce. Ma questa non è stata l’unica soluzione provata. Nel proseguo dell’allenamento, infatti, Cassetti e Falzone hanno preso il posto di Manni e Di Giuseppe con il conseguente spostamento di Piernera in attacco.

Chiaro che gli eventuali recuperi di Ingiosi al centro della difesa, di Camilli come esterno destro in mediana e Cavitolo sulla fascia in difesa rafforzerebbero ulteriormente una squadra che arriva ad Orvieto da prima della classe.

 

Si gioca domenica 9 allo stadio Muzi alle ore 15.

Arbitro: N. La Posta di Frosinone (A. Iannucci di Nola e G. Di Muro di Battipaglia).

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com