venerdì, Aprile 19contatti +39 3534242011
Shadow

Telematica vince ancora, e per un giorno, è sola in vetta

(da basketacademy.it) Ampio successo della Telematica Orvieto ai danni di una Reale Mutua che si è trovata ad inseguire fin dai primi minuti e non è mai riuscita ad invertire l´inerzia di una partita che i ragazzi di Brandoni hanno controllato con esperienza, anche di fronte ai continui tentativi dei ponteggiani di alzare la pressione in difesa e di innescare i tiratori in transizione.

I primi grattacapi per i padroni di casa arrivano dalle mani di Agliani, che segna un paio di canestri difficili che fanno saltare gli accorgimenti difensivi bianco-blu e producono il primo parziale. A peggiorare la situazione un metro arbitrale punitivo, duramente contestato dalla panchina della Valdiceppo nel corso del match, che spedisce con puntualità in lunetta una Telematica (27/33 il bilancio finale) che dalla linea della carità segna ben 13 punti nel solo primo quarto. Inevitabile in queste condizioni l´ ampio ricorso alla zona, che fatica però ad arginare un Negrotti ispirato: la guardia orvietana è pronta a cercare il campo aperto ad ogni occasione, ma anche a copire con precisione dai 6,75.

Sull´altro fronte un Nicolo´ Urbini  positivo realizza un paio di canestri importanti, Casuscelli infila tiro pesante, ma la Reale Mutua non è in serata, sbaglia anche qualche conclusione ben costruita e quando Selicato e Ottocento realizzano da tre punti, vede lo svantaggio avvicinarsi pericolosamente ai 20 punti. A dire la verità anche Orvieto commette qualche errore, perdendo un paio di palloni contro il pressing e facendosi fischiare passi in due diverse occasioni, ma nonostante la defezione di Cortelli per l´acuirsi di un problema alla schiena, la squadra gestisce con sicurezza il vantaggio.

Al rientro dagli spogliatoi è ancora zona per la Reale Mutua, che scegli un quintetto più “grosso” con Orlandi guardia e Urbini da numero 3: la scelta paga per qualche minuto, con Preda e Orlandi che accorciano le distanze e Urbini ancora efficace dalla distanza, ma in attacco i ponteggiani si lasciano sfuggire troppe occasioni, vanificando lo sforzo e dovendo pagare dazio alla mano calda di Negrotti, Ottocento e Agliani. A peggiorare le cose il tecnico e la successiva espulsione di coach Traino per le vibranti proteste nei confronti della coppia arbitrale, seguito da lì a poco da Matteo Orlandi.

Pur in grave ritardo nel punteggio e con il morale sotto i tacchi la Valdiceppo, con Andrea Sansone e Gianmarco Piazza al timone, prova a non mollare: Anastasi entra subito caldissimo e spara una tripla che dà energia ai suoi, poi però Brighina risponde per le rime e Orvieto può mettere al sicuro il risultato. Finisce 55-78, un risultato che premia i ragazzi di Brandoni, che si confermano al termine di una prova davvero convincente in testa alla classifica del girone F.

Fonte: Basketacademy.it

Valdiceppo – Telematica Orvieto    55 – 78

 

Parziali: 14-23, 10-20, 17-19, 14-16

 

Arbitri: Volpone e De Panfiliis

 

Valdiceppo: Rath 2, Anastasi 6, Mariucci 6, Orlandi 9, Meschini, Preda 8, Casuscelli 5, Momi, Giovagnoli 4, Urbini 15. All. Traino

 

Orvieto: Ciriciofolo 6, Selicato 7, Agliani 12, Ottocento 15, Cortelli, Cupello 6, Negrotti 16, Brighina 9, Valdisserri 7, Brunelli. All. Brandoni

 

 

P. Squadra Pun Totale Casa Fuori
G V P F S Diff G V P F S Diff G V P F S Diff
1. Telematica Italia Orvieto 16 9 8 1 724 607 117 5 5 0 427 347 80 4 3 1 297 260 37
2. Pisaurum 2000 Bk Club Pesaro 14 8 7 1 600 537 63 4 3 1 275 245 30 4 4 0 325 292 33
3. Dino Bigioni Montegranaro 14 9 7 2 692 607 85 4 4 0 338 273 65 5 3 2 354 334 20
4. Radiawin Sangio 14 8 7 1 639 537 102 4 4 0 312 259 53 4 3 1 327 278 49
5. Globo Ancona 12 9 6 3 720 622 98 4 3 1 303 268 35 5 3 2 417 354 63
6. Globo Giulianova 12 8 6 2 569 539 30 4 3 1 327 305 22 4 3 1 242 234 8
7. BLS Lanciano 10 8 5 3 574 589 -15 4 2 2 258 280 -22 4 3 1 316 309 7
8. A. S. Dil. Basket San Vito 8 8 4 4 516 540 -24 4 1 3 221 255 -34 4 3 1 295 285 10
9. Reale Mutua Perugia Val di Ceppo 8 9 4 5 555 565 -10 5 3 2 340 336 4 4 1 3 215 229 -14
10. ASD P.S.Elpidio Basket 6 8 3 5 546 514 32 4 2 2 286 247 39 4 1 3 260 267 -7
11. Bimal Umbertide 4 8 2 6 501 560 -59 5 2 3 315 317 -2 3 0 3 186 243 -57
12. Markab Marzocca 4 8 2 6 584 638 -54 4 1 3 283 310 -27 4 1 3 301 328 -27
13. Cementerie Barbetti Gubbio 4 8 2 6 576 606 -30 4 2 2 301 278 23 4 0 4 275 328 -53
14. Basket Assisi 4 9 2 7 537 643 -106 5 1 4 307 356 -49 4 1 3 230 287 -57
15. Lucky Wind Foligno 2 8 1 7 492 579 -87 3 0 3 186 242 -56 5 1 4 306 337 -31
16. Watt Studio Passignano 2 9 1 8 593 735 -142 4 0 4 277 344 -67 5 1 4 316 391 -75

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com