giovedì, Maggio 30contatti +39 3534242011

Shadow

Telematica ancora in trasferta, stavolta a casa della capolista Piombino

La Telematica Orvieto è di nuovo pronta ad affrontare la seconda trasferta consecutiva sempre in provincia di Livorno ed a pochi chilometri da San Vincenzo squadra affrontata positivamente meno di una settimana fa. La squadra di turno è nientemeno che la Solbat Piombino squadra che viaggia a punteggio pieno in testa alla classifica con zero sconfitte e con il secondo miglior attacco dietro Altopascio e miglior difesa del campionato con soli 492 punti subiti (media di 54,5 punti a gara).

La squadra tirrenica registra alcune differenze dal roster della scorsa stagione, partiti Camerini, Calò e Alloatti, la scelta della società si è rivolta ad assicurarsi le prestazioni di giocatori del comprensorio, quali Franceschini, Malvone e Liberati.  Il risultato di questi nuovi innesti, conferisce al gruppo energie e qualità indubbiamente elevate ed , insieme al gruppo storico,  consente di essere ancora una delle protagoniste del campionato. Per la Telematica Orvieto quello di Piombino è un campo storicamente difficile  e non bisogna dimenticarsi che la squadra orvietana va a giocare nella tana di una delle favorite per la vittoria finale, se non addirittura la più attrezzata per salire in DNB. Per di più si presentano a questo appuntamento da imbattuti e vorranno continuare nella loro striscia positiva.

Una squadra esperta la Solbat che può contare sull’apporto di giocatori esperti e di valore come il play Alessandro Cecchetti, con trascorsi col Pistoia Basket in A Dilettanti, senza dimenticare di altri perni come i centri  l’argentino Luis Maritano, Marco  Franceschini e Massimo Vergara ( 1° nella classifica rimbalzi, 10 a partita,  e 2° in valutazione)  ai quali si aggiungono, poi, giovani di qualità. Miglior realizzatore nelle fila dei toscani è la guardia Alessandro Magnani (6° miglior realizzatore con 14,7 pt.) a lui si affianca  il funambolico play Giuliano Biancani con quasi 12 pt a gara giocatore che di fronte a qualsiasi difficoltà riesce sempre a trovare la soluzione giusta.  Il tutto sotto l’attenta guida di un coach navigato in queste categorie come Mario Bini.

Da parte orvietana, nella speranza di ritrovare nel gruppo alcuni degli infortunati ,assenti oramai da oltre un mese, la concentrazione è massima e la preparazione alla gara contro la prima in classifica si è svolta in settimana nel migliore dei modi così da affrontare al meglio i titolati avversari. Appuntamento quindi per domenica 16 dicembre alle ore 18,00 nel mitico Palatenda di Piombino. Arbitreranno l’incontro i signori Federico Agostinelli di Campli e Marco D’Emilio di  Roseto degli Abruzzi(TE).

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com