lunedì, Febbraio 26contatti +39 3534242011
Shadow

Passa Schio ma Azzurra chiude la stagione con onore

Al Palasport di Porano, la Famila Wuber Schio di coach Maurizio Lasi si aggiudica anche Gara2 di questi quarti di finale per i ploy off scudetto battendo la Ceprini Costruzioni Orvieto 73-80 volando in semifinale dove si troverà davanti le altre umbre della Acqua&Sapone Umbertide che sono riuscite nell’impresa di eliminare le pugliesi della GoldBet Taranto.Il campionato di Azzurra, dunque, termina qui, ma con una grandissima prestazione al cospetto della squadra più forte d’Italia, meritandosi i lunghi applausi del pubblico e i numerosi complimenti ricevuti a fine gara dallo staff avversario.

Le ragazze di coach Angelo Bondi hanno infatti onorato la meglio quest’ultimo appuntamento stagionale, giocando forse la miglior partita di tutto il campionato. La squadra ha messo in campo, infatti, tutte le energie fisiche e mentali a disposizione e la palla ha girato alla grande con una super Baldelli che con la sua rapidità ha più volte colto alla sprovvista la difesa di Schio e con una Mariani tornata ai suoi altissmi standard, chiudendo la gara con 20 punti al suo attivo, con un 4/4 da tre punti e un 62% da due, con 24 di valutazione. Prestazione supportata anche dalle ottime prove di Hampton e Sutherland. Ma oggi tutte le ragazze chiamate da Bondi a dare il proprio contributo lo hanno fatto dando il cento per cento, sacrificandosi tutte in difesa e costruendo in attacco sistuazioni molto interessanti. Non a caso, infatti, nonostante la palese differenza tecnica tra le due formazioni, il divario si è fermato a soli 7 punti, con Azzurra capace di segnarne addirittura 73 a questa macchina da guerra costruita per vincere in Italia e in Europa, riuscendo in più di un’occasione a limitiare alla grande gli attacchi di Masciadri e compagne.

Insomma, oggi tutto ha girato per il verso giusto e la Cperini Costruzioni Orvieto ha chiuso nel migliore dei modi questa sua prima esperienza nella massima serie davanti al proprio pubblico.

Soddisfatto e finalmente disteso anche coach Bondi al termine della gara: “Sono molto soddisfatto per la prestazione odierna della squadra. Avevo visto tutte, a partire da Mariani, molto bene in allenamento ed ero convinto che nonostante la brutta sconfitta di giovedì scorso le ragazze avrebbero giocato una grande partita, e così è stato. Certo, vedendo oggi le ragazze, resta un po’ il rimpianto per quel qualcosa in più che avremmo potuto fare, soprattutto senza gli infortuni, magari saremmo riusciti a toglierci qualche ulteriore soddisfazione. Dobbiamo però ricordarci che noi, neopromossi e con una compagine rinnovata nella sua quasi totalità, abbiamo raggiunto un risultato straordinario, giocando bene e metttendo in difficoltà numerose squadre nella prima parte del campionato e poi riuscendo a conquistare questi insperati play off, storici per una formazione orvietana. Adesso sinceramente voglio godermi dei giorni di riposo per poi continuare a seguire le semifinali e la finalissima scudetto, poi ci siederemo a un tavolo con la società per valutare il futuro. Da parte mia c’è tutta la disponibilità e l’entusiasmo per proseguire a lavorare e fare bene con Azzurra e per raggiungere altri importanti traguardi”.

Le semifinali di questi play off vedranno ora di fronte Famila Wuber Schio contro Acqua&Sapone Umbertide e Lavezzini Parma contro Gesam Gas Lucca.

Azzurra Ceprini Orvieto – Famila Wuber Schio 73-80
Parziali: 19-28; 36-41; 54-59

AZZURRA CEPRINI COSTRUZIONI ORVIETO:  Maiorano 4, Mariani 20, Fassina 8, Puliti 3, Baldelli 7, Sutherland 12, Gulak 6, Bonaccini, Nnodi ne, Hampton 12. All. Angelo Bondi

FAMILA WUBER SCHIO: Consolini 2, Sottana 7, Benko ne, Wambe 9, Masciadri 11, Ramon, Godin 6, Lavender 16, Nadalin 11, Macchi 18. All. Maurizio Lasi.

Arbitri: Wassermann – Galasso

5 falli: Aishah Sutherland (Ceprini Costruzioni Orvieto)

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com