lunedì, dicembre 5contatti +39 3534242011




Winter League: RCC Cafè torna a volare. Newarc sempre al secondo posto

Questo articolo è stato letto 1841 volte

Dopo il primo stop stagionale subito nella precedente giornata per mano del Bar…Zelletta, RCC Cafè riprende la corsa in testa alla classifica aggiudicandosi il match-clou della terza di ritorno contro il Bar Duomo. Il 6 a 2 finale in favore dei Crosta-boys è un messaggio chiarissimo a tutte le dirette concorrenti per il titolo e molto probabilmente chiude in maniera definitiva il discorso scudetto. A sbloccare il risultato dopo 8 minuti ci pensa Enos Bracciantini che infila Bracaccia direttamente su punizione. Due minuti più tardi Francesco Ciucciovino, portiere Rcc schierato in attacco per le troppe assenze, sigla il primo dei quattro gol che metterà a segno nel gara, raddoppiando per i suoi. Un minuto più tardi il Bar Duomo riesce ad accorciare le distanze con la rete su punizione di Paolo Presenti ma al 15’ è ancora Ciucciovino ad andare in rete portando il parziale sul 3 a 1 in favore di RCC Cafè. Nel finale di frazione il Bar Duomo sfiora il gol che potrebbe riaprire il match con Torroni ma il portiere Massini Rosati si supera sulla conclusione del numero 7 biancorosso. Nella ripresa il tabellino è l’esatta fotocopia della prima frazione per RCC Cafè che segna altre tre reti con Bracciantini al 10’ minuto e Ciucciovino al 12’ ed al 20’, archiviando di fatto la pratica. Per il Bar Duomo la rete di Alessandro Bocchino rende meno pesante il passivo.

Vittoria sudata per il Newarc che solo nel finale di gara riesce ad avere la meglio sugli Arrapaho, vincendo per 2 a 1. Fino a metà della seconda frazione si assiste alla partita perfetta, con le squadre che si fronteggiano a viso aperto ed il risultato che grazie ai due portieri Ricci e Lek Jaha rimane inchiodato sullo 0 a 0. Come avviene spesso in queste partite, ci vuole un episodio per sbloccare il risultato e questo arriva al 18’ della ripresa quando Evisio Caciolla si avventa sull’errato disimpegno di Morleschi e batte Jaha portando in vantaggio il Newarc. In svantaggio a pochi minuti dalla fine gli Arrapaho si sbilanciano alla ricerca del pari, concedendo però pericolosamente il fianco alle ripartenze avversarie. Infatti al 21’ il Newarc raddoppia grazie allo sfortunato tocco di Bicorgna che nel tentativo di chiusura su un avversario lanciato a rete, infila innavertitamente la palla nella sua porta anticipando il proprio portiere. Lo stesso Bicorgna poi si riscatta al 25’ accorciando le distanze per gli Arrapaho ma il risultato finale è 2 a 1 per il Newarc.

Terza vittoria nelle ultime quattro gare per I Puffi che battono l’Antica Rupe per 6 a 3 grazie alle triplette del tandem d’attacco Radu-Alex Jaha. E’ proprio Alex Jaha a sbloccare il risultato al 13’ portando in vantaggio I Puffi ma al 17’ Alessandro Petrangeli, su delizioso assist di Simone Ermini, batte Puppola e pareggia i conti. Nei minuti a seguire la partita è apertissima e L’Antica Rupe, nonostante l’assenza del portiere titolare sostituito egregiamente da Marco Balio, sembra averne più degli avversari ma nel finale di frazione prima Radu (24’) e poi ancora Jaha (25’) portano il risultato sul 3 a 1 per I Puffi. Al 5’ della ripresa l’episodio chiave della gara: Simone Ermini viene espulso per proteste lasciando i suoi con l’uomo in meno per tutto il resto della gara poiché non ci sono cambi in panchina. Ne approfittano subito I Puffi realizzando altre due reti (Radu al 7’, Jaha all’11’) ma a metà ripresa arriva la reazione d’orgoglio dell’Antica Rupe che accorcia le distanze con Ricci. Lo stesso Ricci coglie il palo un minuto più tardi e si procura poi un calcio di punizione da  ottima posizione, non sfruttato a dovere. Chi non sbaglia è invece Cimicchi che al 16’ incrocia dalla sinistra un tiro che non lascia scampo a Puppola (5-3). I Puffi sembrano aver tirato i remi in barca  soffrendo oltremodo la pressione degli avversari malgrado la superiorità numerica. Caldoro fallisce il gol che potrebbe riaprire il match e Radu in contropiede chiude la gara realizzando il suo gol numero 19 in campionato.

Dopo due stop consecutivi ritorna alla vittoria il Montefiore Serramenti che batte per 5 a 3 il Mondowind, a secco di punti ormai da quattro turni. Decisive per il Montefiore Serr. le reti di Presciuttini (3) e Pigliacelli (2) mentre per il Mondowind la doppietta di un Roberto Morri in grande spolvero e la rete del rientrante Oreto non bastano ad evitare la sconfitta. Come all’andata, anche la gara di ritorno Bar…Zelletta-Mix Team  finisce con il Bar…Zelletta in doppia cifra. A passare in vantaggio al 4’ però è il Mix Team che realizza con Gianluca Fedeli. Un minuto più tardi Claudio Petti realizza la rete del pari e Purgatorio poco dopo ribalta il risultato. Forte del vantaggio il Bar…Zelletta ci prende gusto e prima dell’intervallo va in rete per altre quattro volte con Monteforte (10’ e 24’), Purgatorio (15’) e D’Addato (20’) ipotecando la vittoria. Nella ripresa show di D’Addato che inventa giocate imprevedibili, realizzando due reti e creando almeno il doppio per quanto riguarda gli assist ai compagni. Purgatorio e Monteforte arrotondano il risultato per il Bar…Zelletta ma prima del finale Nick Magliulo si toglie la soddisfazione di segnare una rete alla difesa meno battuta del campionato anticipando Erin Zyka in uscita.

 

NELLA FOTO SIMONE D’ADDATO E CLAUDIO PETTI (BAR…ZELLETTA)

 

RISULTATI

Winter League – 12 giornata
Evento

Data

Ora

Ca

Ris

Antica Rupe – I Puffi

03-04

20.00

3-6

Bar Duomo – RCC cafe

03-04

21.00

2-6

Mondowind – Montefiore

04-04

20.00

3-5

FaC Arrapaho – Newarc

04-04

21.00

1-2

BarZelletta – Mix Team

05-04

20.00

10-2

 

 

CLASSIFICA

Pos Squadra Punti Vinte Pari Perse Gol f. Gol s.
1 RCC cafe 33 11 0 1 61 22
2 Newarc 25 8 1 3 37 22
3 I Puffi 22 7 1 4 47 33
4 BarZelletta 18 6 0 5 43 20
5 Bar Duomo 18 6 0 4 37 31
6 Antica Rupe 13 4 1 5 46 43
7 Montefiore 13 4 1 5 36 41
8 Mondowind 10 3 1 7 29 43
9 FaC arrapaho 9 2 3 7 28 47
10 Mix Team 3 1 0 11 24 86

 

 

CLASSIFICA MARCATORI
R. Radu I Puffi 19
L. Presciuttini Montefiore 15
E. Bracciantini RCC cafe 14
M. Biritognolo BarZelletta 13
S. Sphata RCC cafe 13
A. Jaha I Puffi 13
D. Mocetti RCC cafe 12
L. Ricci Antica Rupe 11
E. Ubaldini Antica Rupe 10
A. Torroni Bar Duomo 10

 

COPPA DISCIPLINA “PREMIO FAIR-PLAY TEAM”

MIX TEAM 0
ANTICA RUPE 1
BAR DUOMO 1
NEWARC 1
FAC ARRAPAHO 2
MONDOWIND 2
BARZELLETTA 2
I PUFFI 3
MONTEFIORE 3
RCC CAFE 7

 

 

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

 

A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA DI GARA

ERMINI SIMONE – L’ANTICA RUPE

 

A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

2^ AMMONIZIONE – DIFFIDA

BRACCIANTINI ENOS – RCC CAFE

BROCCATELLI NICOLA – RCC CAFE

 

A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

1^ AMMONIZIONE

MANZOTTI DANIELE – I PUFFI

BENICCHI MARCO – I PUFFI

 

PROSSIMO TURNO

Winter League – 13 giornata
Evento

Data

Ora

Mix Team – Bar Duomo

09-04

20.00

RCC cafe – Antica Rupe

09-04

21.00

Mondowind – BarZelletta

11-04

20.00

Montefiore – FaC Arrapaho

11-04

21.00

Newarc – I Puffi

12-04

20.00

   

 

DATE RECUPERI

 

 

Winter League – 7 giornata recupero
Evento Data Ora
Montefiore-L’Antica Rupe 15-04 20.00

 

 

Winter League – 10 giornata recupero
Evento Data Ora
BarZelletta – Bar Duomo 15-04 21.00

 

 

Winter League – 8 giornata recupero
Evento Data Ora
L’Antica Rupe – Mondowind 22-04 21.00

 

 

Winter League – 9 giornata recupero
Evento Data Ora
Bar Duomo – Montefiore Da def Da def

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *