martedì, Marzo 5contatti +39 3534242011
Shadow

Alla Libertas mancava solo lui, torna Pasquini

Mancava solo lui, e ora c’è!!Luca Pasquini, classe ’87 orvietano doc, atleta di spicco del volley rupestre rientra in casa Libertas. Il fresco vincitore con l’Emma Villas Chiusi del campionato di B2 e della final four di Coppa Italia
dopo aver valutato tutte le proposte ricevute ha scelto  con entusiasmo il ritorno a casa, spinto sicuramente dal cuore ma sopratutto dall’interessante progetto made in Libertas.
“Sono veramente contento di ritornare a Orvieto” dichiara Luca”sia perché giocare nella e per la propria città ha un sapore unico sia per il bellissimo progetto messo in piedi dalla società. Mi aspetta un anno dove spero essere protagonista nel gioco della squadra e interprete di una bella immagine di volley”
“Era il pezzo pregiato che volevamo a tutti i costi coinvolgere in questa idea di pallavolo giovane e radicata al territorio” dichiara il presidente Mario Mencarelli”.  Luca è un nostro atleta, uno di casa, un orvietano adorato dai ragazzi piu giovani e dai tifosi per il suo modo di vivere la pallavolo, dare tutto se stesso, un esempio da seguire dentro e fuori il campo.” Di questo arrivo ne è ben felice anche mister Cruciani “Al di la del valore umano Luca è un atleta dalle indubbie qualità tecniche, di personalità e carisma come ha dimostrato tutta la scorsa stagione a Chiusi gestendo le pressioni e dando qualità ad un gruppo nato per vincere. Sarà per me un grande piacere allenarlo”.
Con l’arrivo di Luca la formazione della Libertas Orvieto inizia a prendere una forma bel definita. Tanti ragazzi interessanti, di prospettiva ma che devono ancora lavorare e dimostrare, le “chiocce” mai dome come Belli, Bernardis, il capitano ed un atleta solido, motivato e di qualità come Luca Pasquini. Sicuramente una squadra da seguire e tenere d’occhio.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com