lunedì, Marzo 4contatti +39 3534242011
Shadow

Juniores A2: Romeo Menti, un pari con rammarico ad Acquasparta

di Niccolò Bambini

Amc 98: Altobelli, Lattanzi,  Fraioli, Lanari, Ghita, Gregori, Antonini,  Djaferoski,  Crespi, Fazi, Rosati.

Romeo Menti: Pontremoli, Albani, Profeta, Biancalana, Cicala Alessandro,  Mengarelli, Bellezza, Negri, Monetini, Moretti, Capretto.

La Romeo comincia nettamente meglio. Da subito viene attuato un buon pressing, sia degli attaccanti che dei centrocampisti,  e gli avversari, in evidente difficoltà, sbagliano molti passaggi, anche semplici. Tuttavia, la prima occasione è dell’ Amc, con Crespi che costringe Pontremoli a una grande parata, dopo un colpo di testa schiacciato. La Romeo risponde con Capretto, che sbaglia una grande opportunità solo davanti al portiere, dopo una bella azione di squadra. La partita ora è più equilibrata e è un grande sinistro di Moretti a sbloccarla al 30’: 0 a 1. L’ Amc attacca anche un po’ disordinatamente, ma la Romeo si salva sempre. Il primo tempo si conclude con un meritato vantaggio degli ospiti per la maggior cattiveria e concentrazione messa in campo fino a questo momento.

Nella ripresa, arriva subito dell’ Amc con Rosati che calcia di interno destro al volo e insacca dopo un bel corner di Fazi. Ma la Romeo non ci sta e rimette subito in difficoltà gli avversari per ritrovare il vantaggio, che arriva al 20’ grazie a un calcio di rigore conquistato da Capretto e trasformato da Mengarelli. L’ Amc ci prova costantemente, ma non trova il gol grazie ai difensori avversari che non perdono mai la concentrazione. Però, quando tutto sembra finito, è Pantalloni a trovare il gol del pari al 94’, complice l’ unico svarione della difesa fatto in tutto l’arco del secondo tempo.

Finisce 2 a 2. Pareggio non giusto, in quanto la Romeo fa costantemente la partita, costruendo ottime occasioni. Ci si mette anche un po’ di sfortuna per la squadra ospite, perché il pareggio arriva nell’ unica disattenzione del secondo tempo in difesa. Ottima la fase offensiva, grazie soprattutto ai tanti palloni conquistati da Mengarelli a centrocampo, che permettono alla squadra ospite di imabstire buone azioni. L’ Amc, invece, è stato fortunato perché ha avuto solo due grandi occasioni e una è stata capitalizzata. Da rivedere soprattutto i movimenti nella fase difensiva sia degli attaccanti che dei difensori. Non buona la fase offensiva perché le punte sono troppo statiche. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

The apple watch app store was added to the iphone in ios https://www.trymobilespy.com 8

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com