sabato, Marzo 2contatti +39 3534242011
Shadow

Ciconia, tre punti in rimonta in casa del Terni Est

logo cicu

Oggi era importante. Servivano i tre punti e servivano, come sovente avviene nel calcio, nella domenica in cui Romanini deve far scendere in campo un Ciconia rimaneggiato;  così tanto rimaneggiato al punto che nel rettangolo verde erano schierati cinque attaccanti. No, non si tratta di alcuna invenzione tattica. Sono solo cinque ragazzi che si sono sacrificati a giocare in ruoli non loro.

Gli ospiti cominciano quindi il match, ben sapendo che sono in totale emergenza; le assenze di Giani, Luca Franciaglia, Federico Croccolino, Pepe, Selimi – solo per citarne alcune – sono pesantissime e rischiano di far pagare un prezzo esorbitante agli orvietani che, fino a cinque minuti dalla fine, soccombevano 2-1 (Santo, il marcatore biancoceleste), contro un Terni Est combattivo, ma non irresistibile.

Nonostante lo svantaggio, tuttavia, e a dispetto del tempo che scivola via inesorabile, il Ciconia mostra di esserci con la testa, col cuore e con le gambe e, all’ottantacinquesimo, la loro grande prova di carattere viene premiata dal bel gol del pareggio, firmato da Dami.

Potevano accontentarsi, i ragazzi di Romanini. Del resto, avevano appena rattoppato una partita ad una manciata di minuti dal triplice fischio, ma il carattere non si inventa, non si compra, o ce l’hai o non ce l’hai, e il Cicu ce l’ha. E’ il novantesimo, quando Gabriele Croccolino buca la porta avversaria per il gol del vantaggio.

Finita! No, non ancora. Il direttore di gara concede cinque, interminabili, minuti di recupero, sufficienti a Marco Franciaglia per rimediare il secondo giallo, mentre si prodiga per arginare l’arrembaggio avversario. L’espulsione, che nulla cambia nell’economia del risultato odierno, potrà però essere molto importante ai fini della formazione di domenica prossima di un Ciconia già falcidiato da infortuni, squalifiche e indisponibilità varie. Di questo, Romanini se ne dovrà preoccupare in settimana; per ora i tre punti sono nel fodero e fanno sgusciare via, sia pur di poco, i biancocelesti dalle zone infuocate della classifica. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

Concept https://spying.ninja categories suggestions overall, the process of posting your concept is very straight forward and simple

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com