Il punto sulla 12a del Campionato Amatori

Questo articolo è stato letto 1314 volte

di Gabriele Buglioni con la collaborazione di tutte le società.

12° Di campionato Amatori : Il Baschi c’è!!! Il Castiglione si avvicina mentre la sfida tra Ferentum ed All Matic rimandata dal gelo…

 

Risultati 30/31 gennaio 02 febbraio 2015

T. S. SEVERO-ALLERONA 2-1

COLONNETTA-CASTIGLIONE 1-4

STELLA AZZURRA-TORRESE RINVIATA

OASI NEW ARC-GRAFFIGNANO 1-3

FERENTUM-ALL MATIC RINVIATA

CAFFE COSTANZI-BASCHI 0-1

 

 

Classifica al 26 gennaio 2015

PUNTI

1 ALL MATIC PORANUM 2008 29 ^ una partita in meno

2 AMATORI BASCHI 25

3 CASTIGLIONE 20

4 FERENTUM 18 ^ una partita in meno

5 COLONNETTA 17

6 GRAFFIGNANO 16 ^ una partita in meno

7 CAFFE COSTANZI 15

8 ALLERONA ASSNE SPORTIVA 14 ^ una partita in meno

9 STELLA AZZURRA ALVIANESE 12 ^ una partita in meno

10 TORRESE 11 ^ una partita in meno

11 OASI AMATORI NEW ARC 8

12 TORRE SAN SEVERO 8

 

Dai campi…….

Luca da Torre San Severo: Torre S. Severo vs Allerona 2-1

Partita non bella giocata sotto la pioggia. Parte bene la squadra di casa che passa in vantaggio a metà del primo tempo con azione in velocità finalizzata dal nuovo acquisto Pulzelli. La torre sembra avere la partita in mano ma a 5 minuti dalla fine del primo tempo dopo un batti e ribatti in area e’ Cimicchi a piazzare la zampata vincente da due passi. Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo con la Torre che spinge in cerca del vantaggio che arriva a metà della ripresa sempre con Pulzelli. La Torre si rilassa e l’allerona tenta il forsing per arrivare al pareggio esponendosi al contropiede ma la torre non riesce a chiudere con mariani che si lascia ipnotizzare da patrignani . La partita non offre altri spunti solo due punizioni del solito Cimicchi che non sortiscono fortuna.
Si chiude con il finale di 2-1

Viscardi da Colonnetta: Colonnetta vs Castiglione 1-4

COLONNETTA: Fattorini  Devigili Leonardi F. Leonardi L. Luciani Stramaccioni Crocchia Ammendola Bovo Tancredi Frosinini (subentrati Spallaccia Viscardi Dicicco)
CASTIGLIONE: Tortolini Innocenzo Ceccarelli Babici Rametti Pistis Canali Fanelli Ricci Marchetti Procaccini ( subentrati Roticiani Perazzino Baccello Basili)
marcatori: Procaccini 15 pt , Ricci 25 pt, Perazzino 20 st, Tancredi 30 st , Perazzino 38 st
Sonoro passo falso casalingo per la Colonnetta punita tra le mura amiche dalla compagine del Castiglione. Punteggio magari troppo pesante ma vittoria ineccepibile per gli ospiti che capitalizzano al massimo tutte le occasioni da gol concesse (in maniera direi sciagurata) dalla  squadra in gialloblù. Su un campo ai limiti della praticabilità, i 22 in campo sfidano pioggia e freddo con coraggio invidiabili. Primi 20 minuti di netta supremazia per la Colonnetta che spreca tre palle gol clamorose prima con Stramaccioni poi Frosinini e in ultimo con Bovo prima di essere punita al primo errore. Errato disimpegno a centrocampo, pallone sui piedi di Checco Procaccini che senza molta pressione si inventa un pallonetto diabolico da poco fuori area che beffa Fattorini. Neanche il tempo di realizzare che la Colonnetta fa karakiri. Stavolta è Luciani a perdere palla su una ripartenza e Ricci non si fa pregare servendo il gol del raddoppio. Due tiri nello specchio due gol!!!!!Ovviamente la rimonta assumerebbe i toni dell’impresa visto che con il passare dei minuti il terreno pesante è un ulteriore nemico e il miglior alleato per chi difende. All’intervallo il punteggio è 0-2! Mister Nuccioni senza 5 titolari non opera cambi né di formazione né tattici. Che fosse una partita storta si vede dalla ripresa. Palla per Ammendola che tenta la conclusione dalla distanza ma il sempreverde Tortolini si esalta e devia in angolo. Ancora Frosinini spara sul portiere in uscita mentre altra paratona di Tortolini su botta dalla distanza di Tancredi. Esce intanto Bovo per il neo tesserato Spallaccia. La Colonnetta ci prova con tanto orgoglio ma il Castiglione è perfetto: cinico e spietato agisce esclusivamente in contropiede e fa male. Dalla panchina degli ospiti decidono che è ora di calare l’asso. Dentro Perazzino e il bomber non si fa pregare. Altro clamoroso errore della difesa locale (stavolta è Leonardi ) e pallone docile infilato sul portiere in uscita. La Colonnetta segna il gol della bandiera con Tancredi prima del definitivo quarto gol (sempre Perazzino) su gentile ennesimo strafalcione difensivo. Insomma un disastro dopo l’altro. Giusto per prendersi una razione di acqua supplementare dopo una doccia gelata in panchina, nel finale entrano anche Dicicco e Viscardi. Complimenti dunque al Castiglione per il roboante successo e tanti mea culpa per la Colonnetta incappata in una giornata decisamente nera su cui riflettere per parecchi motivi.

Maurizio da Sferracavallo: Caffè Costanzi vs Baschi 0-1

Caffè Costanzi: Casalicchio Trifici ( Csvalluzzo dal 20′ s.t.) Radu Ferdinandi Montenero Menichelli (Vitali dal 1^ s.t.) Bacchio Ceccaroni Adami Andreani (Schettini dal 35′ s.t.) Cupello

BASCHI: Ciuco Cicaloni (Caiello) Boccio Antonelli Moscetti Ceci (Fedeli) Torolli Trinca M. (Busso A.) Baiocco Chiasso P. Busso P. Stefano.

Si ritorna al comunale di Sferracavallo in una serata molto fredda. La cronaca registra pochissime occasioni da gol in una partita maschia ma sostanzialmente corretta (manca qualche giallo). Gol partita di Baiocco al 14′ che, sull’unica disattenzione di un’ottima difesa del Caffè Costanzi, stoppa e con freddezza insacca l’incolpevole Casalicchio al suo esordio in questa stagione. Nel secondo tempo unico episodio degno di nota è un bel tiro di Torolli che scheggia la traversa.  Complimenti al Baschi, seconda forza del campionato, che può contare su un organico solido e ricco di ottime individualità! Ultimo doveroso appunto per il forzato esordio del sempre verde mister Schettini del Caffè Costanzi dovuto alle numerosissime assenze.

Fabietto da Ciconia: Oasi New Arc vs Graffignano 1-3

NEWARC: Neri Sacripanti Arcangeletti Mencarino Zappone Salucci Cintio Luciani Melone Calvanelli Polegri
A disp: Croccolino Sciaudone

GRAFFIGNANO: Diretti Maurizi Gregori De Santi Corradini Galletti Reggiani Tardani Mattia Ceccarini Nisi Marini R
A disp: Tardani Marco Tardani Luca Marini M Carboni Oddo Panci Cola

Freddo intenso all’antistadio Achilli ma non per Reggiani che dopo pochi minuti dall’inizio della gara infila la difesa del Newarc e con un bel pallonetto supera bomber Neri (anche oggi costretto fra i pali…) per il vantaggio del Graffignano.
Al 10′ bel tiro di Luciani dalla media distanza che trova pronto Diretti.
Ancora una buona occasione per Melone che su punizione impegna il numero 1 del Graffignano.
Sul finire del tempo si scaldano gli animi e sia Luciani che Reggiani vanno anticipatamente sotto la doccia.
Il secondo tempo, in 10 contro 10 ricomincia come il primo:
lancio per Luca Tardani che trafigge l’incolpevole Neri per lo 0-2.
Il Newarc continua a crederci ma è ancora Luca Tardani che dopo una cavalcata sulla fascia batte con un tocco di esterno Neri: 0-3.
Al 70′ Galletti esagera con le proteste (davvero immotivate dato il punteggio) e viene ammonito: visto il cartellino giallo esprime il suo “disappunto” al direttore di gara con fare minaccioso e a quel punto si becca il rosso.
Subito dopo anche il Newarc, a causa dell’infortunio di Sciaudone, rimane in nove avendo terminato le sostituzioni.
C’è ancora tempo per il gol di Dario Croccolino che accorcia le distanze e per un forcing finale del Newarc che, se non altro, denota passione ed orgoglio nei giocatori (purtroppo pochi) in campo.
Nota positiva per la squadra di casa il ritorno in campo del Tanque Melone.

 

Vi aspettiamo per la prossima giornata, come sempre ricca di sport e passione… eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

Gop www.order-essay-online.net/ era wrought unexpected changes,

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *