domenica, ottobre 2contatti +39 3534242011




Debutto “rosa” alla Orvieto Corse. Giulia Gallinella in gara alla “Paolino Teodori”

Questo articolo è stato letto 7074 volte

Fa la commessa, ha 24 anni e fin da piccola ha un solo grande sogno, guidare un’auto da corsa. Giulia Gallinella ce l’ha fatta. Domenica 26 giugno esordirà in gara, negli under 25, alla 55a Coppa “Paolino Teodori” ad Ascoli Piceno, prova che si fregia della validità per il Campionato Europeo Montagna 2016, per il Campionato Italiano Velocità Montagna 2016 e per il Trofeo Italiano Velocità Montagna 2016 nord e sud. Insomma è per lei, prima donna orvietana a sedersi al volante di una vettura da corsa, un debutto con il botto in una della gare più ambite e seguite del circuito delle cronosalite italiane. Per lei Orvieto Corse, scuderia a cui appartiene, ha messo a punto una Fiat 500 Cup Racing Start, un gioiellino che il team Laschino ha acquistato da qualche tempo in vista del debutto di Giulia.

“E’ da circa un anno che sto provando delle auto su circuiti – racconta Giulia – ora sono pronta e non vedo l’ora di essere in gara.” La passione di Giulia per i motori nasce laddove tutti gli orvietani che hanno a che fare con cilindrate e affini hanno preso vita, la Castellana. “Da piccola e poi in seguito mi sono sempre appassionata alla Castellana e a tutto quello che gira intorno al mondo dei motori – dice Giulia – e il mio sogno è stato sempre appunto poter un giorno essere anche io protagonista come pilota”. Giulia è determinatissima, è già a Ascoli insieme a tutto il team che fa capo a Francesco Laschino: “Giulia è emozionatissima ma ha grinta da vendere – dice di lei il patron – negli ultimi tempi abbiamo lavorato tutti alle macchine e tutti con grandi sacrifici, ma con grande passione.”

Orvieto Corse è un team orvietano di proprietà della famiglia Laschino. Tutte le auto che vi fanno parte vengono curate in proprio sia dal punto di vista meccanico che logistico. La “ammiraglia” della scuderia, in questa stagione supportata da Nobili Auto, è la Alfa Romeo 155 DTM, al momento ferma per revisioni varie, e alla cui guida il team manager Francesco Laschino ha portato a casa numerosi successi. Di Orvieto Corse fanno parte Leonardo Spaccino che guida una Subaru Impreza STI, Gabriele Baldassarri su Peugeot 106 XSI, Domenico “Leopard” Leonardi su Alfa Giulia, Luca Chioccia al volante di una Peugeot 106 Rally, Cristian Coscia su Fiat 500, Giuseppe Pellegrini su Peugeot 106 e, da oggi, anche Giulia Gallinella. “E’ davvero un onore e sono emozionatissima – dice la neo pilota – ce la metterò tutta. Per me è un sogno che si avvera, poter gareggiare su questa auto mi ripaga di tanti sacrifici.”

Oltre ad occuparsi della vetture e dei piloti iscritti ai vari campionati, la scuderia Orvieto Corse noleggia anche auto a chiunque voglia cimentarsi nella guida. Il servizio comprende una puntuale e competente assistenza meccanica e logistica.

Per info è possibile consultare la pagina facebook del team

 

gallinella2

 

WhatsApp-Image-20160623

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *