Orvietana, pari libera tutti. Solo 1-1 contro il Castel del Piano

Questo articolo è stato letto 456 volte

ORVIETANA – CASTEL DEL PIANO 1-1

La bella notizia di oggi è il ritorno di Silvano Fiorucci in panchina. Quella meno bella è che la sua Orvietana non è riuscita ad andare oltre l’1-1 contro il Castel del Piano, in una gara stiracchiata e alquanto avara di gioco e di emozioni. Se si eccettuano le due reti, infatti, e un paio di altre occasioni per parte neanche poi troppo clamorose, la gara è stata giocata prevalentemente a centrocampo, senza trame di gioco e senza troppa fantasia da ambo i lati, prestando più attenzione a tenere l’avversario lontano dalla propria area di rigore che non invece a tentare di rendersi pericolosi.

L’impressione, alla fine, è che il pareggio abbia accontentato un po’ tutte e due le contendenti, anche perché gli ospiti non hanno saputo approfittare della superiorità numerica creatasi al quarto d’ora della ripresa, a causa dell’espulsione di Dida per somma di ammonizioni.

Sblocca il risultato al 15′ Menichini, dopo che Mezzasoma aveva approfittato di un mezzo pasticcio dei centrocampisti locali. Il numero 8 ruba palla, si libera di Bricchetti, entra in area e serve dalla parte opposta il numero 9 che, a due passi dalla porta, non sbaglia.

Risponde l’Orvietana mezz’ora dopo con Locchi che soffia la palla a Taccucci, si accentra e serve Polidori – autore tra l’altro anche di un paio di ripartenze che avrebbero meritato maggior fortuna – sulla sinistra. L’attaccante orvietano lascia partire una gran bordata che si insacca nell’angolino alto.

Praticamente la gara è tutta qua.

Mancano tre giornate al termine del campionato; un altro mattoncino verso la salvezza è stato posto oggi, ma latita ancora quella tranquillità che solo la matematica può regalare.

IL TABELLINO

ORVIETANA: (4-2-3-1) Sganappa, Cotigni (29’st Colace), Bianco (47’st Mosconi), Annibaldi, Dida, Bricchetti, Locchi, Bernardini, Polidori (25’st Lispi), Missaglia (45’st Liurni), Perquoti (24’st Terracina). A disp.: Massetti, Dottarelli, Sulimani, Ciccone. All. Silvano Fiorucci

CASTEL DEL PIANO: (4-3-1-2) Cocchini, Ortiz De Olivera, Nndingue, Merkous (35’st Salvucci), Taccucci, Scappini, Paparelli, Mezzasoma, Menichini (42’pt Sisti), Paradisi, Federici. A disp.: Pezzanera, Carciofi, Melillo, Marri, Mangiabene, Timbri, Talarico. All. Luigi Abenante

ARBITRO: Andrea Reali di Foligno 6 (Quaranta-Andreani)

MARCATORI: 15’pt Menichini (CdP), 35’pt Polidori (O)

NOTE: angoli 4-4, ammoniti Bricchetti (O), Paparelli (CdP), espulso Dida (O) al 14’st per somma di ammonizioni, recupero +2’pt/+4’st

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *