martedì, Settembre 26contatti +39 3534242011




La Pallavolo AZ Zambelli ritorna sui palcoscenici regionali

Questo articolo è stato letto 243 volte

È di queste ore il comunicato della società che annuncia il ritorno nel Campionato Regionale di Serie D della propria squadra di volley femminile. Dopo quindi diverse stagioni in cui le compagini gialloverdi si sono confrontate con realtà provinciali, è arrivato il momento di risalire il primo gradino e sbarcare in regione.

Così recita la nota ufficiale del Club:

“La Pallavolo Zambelli – nella figura del Presidente Flavio Zambelli – comunica che, in seguito all’acquisizione di un titolo sul mercato, la società disputerà nella stagione 2023/24 il campionato di Serie D femminile.

Nondimeno, come ulteriore torneo di serie, la Pallavolo Zambelli sarà impegnata anche nel campionato di Prima Divisione.

Nel segno della continuità, rimarrà invariata l’attività del settore giovanile che disputerà i campionati Under18 e Under16. Seguiranno ulteriori comunicazioni su eventuali altri tornei per il settore infanzia.

La dichiarazione congiunta del Presidente Flavio Zambelli e del Dir.tecnico Simone Rubini:

<<Era in previsione nella programmazione del nostro percorso di crescita arrivare entro il 2023/24 a disputare un campionato regionale. Pertanto, l’acquisizione del titolo di SERIE D, rientra nella nostra politica di mantenere Fede agli impegni presi con le atlete, lo staff e la città di Orvieto. Chi ha avuto pazienza ed ha creduto nel nostro progetto è stato premiato>>.

Le parole del tecnico Massimo Marchettini:

<<È stata una piacevole sorpresa, per quanto il Presidente, già prima del mio arrivo ufficiale, aveva dichiarato apertamente che l’acquisizione del titolo di SERIE D era nei programmi della società. Ci sarà da lavorare per farsi trovare pronti e per portare la società dove merita di stare. Ho trovato un gruppo preparato da un punto di vista tecnico e con una propensione al lavoro e al sacrificio. Il mio obiettivo sarà quello di preparare le ragazze tatticamente e tecnicamente. Non vediamo l’ora di iniziare>>.”

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com