giovedì, giugno 30contatti +39 3534242011




Il Ciconia passa sul Norcia

Questo articolo è stato letto 1849 volte

Al “Muzi” si è disputata la seconda di campionato di 1^ categoria girone “C” tra il Ciconia calcio e il Norcia. Gara posticipata  a mercoledì per  causa di un grave lutto che ha interessato la società sportiva del Norcia.
Le due squadre scendono in campo contratte e timorose l’una dell’altra, dove si studiano a vicenda.
E’ il Ciconia a sbloccare il risultato con Coccolino Gabriele(Cic.) con un bellissimo tiro al 16’ che insacca a fin di palo di sinistro.
Quando sembrava che la squadra  di Luzi aveva preso il centrocampo all’avversario,veniva il pareggio al 22’del Norcia con Piovanello(Nor.). [foto all’interno]


Nella ripresa si presenta in campo un Ciconia trasformato e subito si riporta in vantaggio al 2’con Pasquni(Cic.).
E’ la squadra di casa a fare gioco macinando azioni pericolose impensierendo la porta di Morelli(Nor.).
Al 18’ è la volta di Zappitello Yuri(Cic.) a mettere la palla in rete per il tre a uno del Ciconia.
La squadra di Luzi  a per ben due volte la possibilità di mettere a segno due palle gol nitide trovandosi a tu per tu con il portiere avversario ma non vengono finalizzate.
La gara si fa nervosa e a tratti cattiva e si succedono due espulsioni per il Ciconia, al 30’veniva mandato anzi tempo a fare la doccia dall’arbitro Conti, Ciuco(Cic.) per continue proteste. E al 41’è la volta di Goretti(Cic.) per un brutto fallo a gioco fermo.
Anche in nove il Ciconia riesce a fermare l’avanzate dell’avversari e al 49’, nei minuti di recupero, va in gol con Hohxa(Cic.), con un contropiede che non lascia scampo al portiere Morelli(Nor.).
La gara si conclude con una bella prestazione dei ragazzi di mister Luzi che a fine gara lascia una dichiarazione di elogio per i sui, per la caparbietà e la grinta di portare a casa il risultato.
Ciconia: Parisi-Pecci-Pasquini-Avola(Zappitello M.)-Goretti-Croccolino F.-Sarpano-Pollegioni-
               Zappitello Y.(20’Malvis)-Ciuco-Croccolino G.(33’Hohxa)   a disp. Massini-zappitello M.-
               Hohxa-Goretti-Bracciantin-Franciaglia-Morelli       all. Luzi

Norcia:  Morelli-Petrangeli V.-Bevilacqua-Crescenzi-Mancini-Onori-Boccolini-Petrangeli A.-
              Piovanello-Petrangeli F.-Funari       a disp.  Narlo-Bracciaroli-Funari A.-Caticchioli-
              Terenzi-Montani       all. Giusti

Arbitro:  Conti

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

3 Comments

  • Monica Riccio

    Come vedete la passione per lo sport spinge più persone a dare una mano a OrvietoSport. Ho ritenuto che anche il commento di Federico fosse importante e quindi l’ho inserito come commento. Scusateci questi piccoli errori di coordinazione, stiamo crescendo e tutti, vi garantisco, ce la stiamo mettendo tutta …

  • Federico Croccolino

    PRIMO SORRISO PER IL CICONIA, NORCIA TRAVOLTO 4-1.

    Orvieto- Il Ciconia tira fuori l’orgoglio, dopo il passo falso nella prima giornata, mostra le unghie e porta a casa una vittoria netta nel risultato, ma molto sofferta sul campo. Partita maschia, giocata a viso aperto da entrambe le formazioni. Il Norcia, in ottima forma, ha voluto dimostrare il buon momento che sta attraversando dopo la vittoria nella prima giornata di campionato. Il Ciconia dal canto suo, aveva un solo risultato, la vittoria per non perdere il passo con le altre favorite del torneo.

    La cronaca: La squadra bianco celeste parte fortissimo legittimando il fattore campo, prendendo subito il pallino del gioco e mettendo alle corde la squadra ospite. Al 18° minuto è già in vantaggio. Polleggioni innesca sulla sinistra Croccolino Gabriele che porta avanti la palla e fa partire un sinistro imprendibile. 1 a 0. Il Norcia non si scompone e la sua reazione è immediata. Lancio millimetrico per Petrangeli Flavio che sfrutta al meglio l’unica incertezza della difesa locale, trovandosi a tu per tu con Parisi. Il capitano del Norcia non sbaglia e pareggia. Il primo tempo finisce in parità. Il secondo riprende sulla falsa riga di inizio partita. Il Ciconia si fa subito sotto. Da un calcio d’angolo nasce il goal del vantaggio. Palla messa in mezzo dal solito Polleggioni, il primo tentativo di testa di Croccolino Federico è ribattuto dal portiere ma sulla respinta è scaltro Pasquini che da due passi sigla la rete del vantaggio. 2 a 1. Il Ciconia a fame di vittoria e si vede, i ragazzi di Mister Luzi lottano su ogni pallone e non lasciano spazi a iniziative ospiti. La loro voglia di vincere viene premiata e al 68′ Zappitello Yuri mette al sicuro il vantaggio, abile a trafiggere per la terza volta Morelli con un goal di rapina in area di rigore. La partita sembra chiusa ma nel giro di pochi minuti i bianco celesti rimangono in nove per le espulsioni di Ciuco per doppia ammonzione prima, e di Goretti Federico per un fallo di reazione poi. Il Norcia cerca in tutti i modi di trovare un varco per il goal che potrebbe riaprire i giochi, ma il Ciconia regge molto bene l’urto difendendosi molto bene e giocando in contropiede. Proprio grazie a questa mossa Hoxa sigla il quarto goal. L’ottimo Polleggioni, si infila nella difesa avversaria e mette un cross millimetrico che la giovane punta non fa altro che spingere in rete per il 4 a 1 finale.

    Quindi vittoria fortemente voluta che risolleva il morale e le ambizioni di una società che in questa stagione punta decisamente in alto. Le risposte che il Mr. Luzi voleva la squadra le ha date tutte, mostrando un gruppo unito e forte anche nelle difficoltà. Le premesse ci sono. Si aspettano conferme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *