domenica, maggio 29contatti +39 3534242011




La società di calcio dilettantistica “G.S.D. Romeo Menti” di Allerona Scalo si dota di un defibrillatore

Questo articolo è stato letto 6114 volte

Nata per ricordare il giocatore tragicamente scomparso nella nota Tragedia di Superga, la società è stata fondata da un gruppo di amici nel 1958 dandole colori sociali bianco e azzurro ed attualmente milita nel campionato di prima categoria regionale.
Oggi 26 aprile 2009, al termine della gara di calcio con il San Gemini ed alla presenza del Sindaco di Allerona Valentino Rocchigiani, del Sindaco di Castel Viscardo Massimo Tiracorrendo, del Presidente dell’Associazione “Amici del Cuore” di Orvieto dott. Giampiero Giordano e del Presidente della Società Ivano Ciuco, è stato posizionato al campo sportivo un apparecchio defibrillatore. Tutto ciò si è reso possibile grazie anche ai contributi delle istituzioni e della Banca CrediUmbria, ma soprattutto alla sensibilità della popolazione dove esistono da tempo numerosi laici rianimatori di primo soccorso esperti nella rianimazione cardiopolmonare fino alla defibrillazione elettrica.
Pertanto, la contemporanea presenza di un defibrillatore e di laici rianimatori di primo soccorso in un luogo come il campo sportivo del Gruppo Sportivo “Romeo Menti” di Allerona e come la attigua piscina, permetteranno alle due strutture un grosso salto in fatto di sicurezza e sensibilità nei confronti di atleti, dirigenti, pubblico.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *