domenica, Settembre 24contatti +39 3534242011




Mosconi salva! La doppietta di Pagnotta riacciuffa il Pantalla e fa chiudere la stagione senza playout

Questo articolo è stato letto 3063 volte

Sotto di due reti adi inizio secondo tempo, un super Pagnotta trova nella ripresa le due reti che consentono ai rossoblu di finire il campionato senza pericolose appendici. Da gennaio una rimonta super per i ragazzi di Pace.

PANTALLA – F. MOSCONI 2-2

PANTALLA: Rossi, Famoso, Martini (1’st Persichetti), Sbrenna, Draghi, Zucconi, Jalaoui (35’st Provenzani), Arcangeli, Ciani (25’st Atanasi), Ramacci, Cherubini. A disp.: Buratta, Venturi, Galletti, Parsi. All.: Belli

FEDERICO MOSCONI: Maroccolo, Sciulli, Bonino (1’st Antichi), Menichetti, Colurcio, Vita, Pagnotta, Baldini, Cerasari (30’ st De Santis), Alija (10’st Baffo), Ranchino. A disp.: Del Turco, Dami, Basili. All.: Pace

ARBITRO: Di Biagio di Foligno

MARCATORI: 25’pt Arcangeli (P), 1’st Ramacci (P), 6’st, 25’st Pagnotta (FM)

Il Pantalla già era matematicamente ai playout, la Mosconi per evitarli doveva fare un punto. Il 2-2 finale consacra la salvezza degli orvietani, che fino a qualche mese fa sembravano inguaiati in fondo alla classifica e invece si sono resi protagonisti di una super rimonta.

La gara di Pantalla, ultima di campionato, si sblocca al 25’ quando Arcangeli manda direttamente in rete una punizione battuta dal limite dell’area. La risposta degli ospiti è in due conclusioni, una di Cerasari e una di Baldini, ma la mira non li assiste. Dall’altra parte occasioni per il raddoppio sia per Ramacci che per Cherubini, ma il primo tempo termina 1-0.

La ripresa inizia subito con il gol del raddoppio: Ramacci, servito dalla distanza, in area supera anche il portiere e porta i suoi sul 2-0. Ma passano appena pochi minuti e la Federico Mosconi rientra in partita: Cerasari smarca Pagnotta che da distanza ravvicinata insacca. Il gol salvezza per gli orvietani arriva poco prima della mezz’ora: Pagnotta, sempre lui, approfitta di una disattenzione difensiva, si avventa sul pallone e regala il pareggio ai suoi.

La stagione della Federico Mosconi finisce dunque con la salvezza conquistata nel campionato regolare, senza appendici playout. La formazione orvietana mantiene in anticipo la categoria e può già cominciare a pensare alla nuova stagione, ancora nel campionato di Promozione, nuova stagione che potrebbe regalare nuove sorprese per tutto il panorama calcistico orvietano.Build strengths, not break down weaknesses another great habit of www.topspying.com/thetruthspy good managers they focus on building their employee’s strengths, not breaking down their weaknesses

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

One Comment

  • LUIGI

    GRANDI RAGAZZI SFERRACAVALLO ESULTA
    GRAZIE MISTER DANILO PACE
    ROSE ROSSE A SANTE MARROCOLO X LE GRANDI PRESTAZIONI E A TUTTI GLI ALTRI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com