martedì, Aprile 16contatti +39 3534242011
Shadow

Giovanissimi sempre più in alto: 7 partite 7 vittorie e dietro perdono terreno

Superato anche il Sansepolcro per 4-0, dietro pareggia l’Angelana e la squadra di Torroni (nella foto) allunga in vetta.

ORVIETANA – SANSEPOLCRO 4-0

ORVIETANA: Perquoti R.(34’st Fagiolo), Scaffidi(32’st Maccabruno), Ferretti, Di Girolamo, Laezza, Bisti(29’st Tiberi), Corradini(24’st Ricci), Fabiani(27’st Giammorcaro), Petrella(26’st Parrino), Perquoti S.(32’st Ciparchia). Allenatore Torroni.

SANSEPOLCRO: Vitali, Bricca, Mezzanotti, Tosti, Puletti, Beers y., Marsupini, Radicchi, Beduini, Beers M., Ranchini in panchina Beers D., Nicastro, Olivieri, Giulietti, Pugliesi, Guerri. All. Nicastro.

ARBITRO: Sig.na Casalicchio.

MARCATORI: 26’pt Bisti,30’pt Fabiani,20’st Tiberi, 23’st Perquoti S.

Continua la marcia solitaria a punteggio pieno dei Giovanissimi dell’Orvietana nel campionato A1 regionale.

Questa la cronaca dell’incontro (fonte: www.orvietanacalcio.it)

Partita subito difficile con gli ospiti che fanno un ottimo filtro a centrocampo, chiudendo bene tutti gli sbocchi per i biancorossi, i nostri ragazzi non si perdono d’animo e continuano a cercare qualche varco. Gli ospiti cercano qualche conclusione da lontano e imprecise, i ragazzi di Torroni vanno alla prima conclusione dopo dieci minuti dal fischio d’inizio con Fabiani che conclude debolmente. Bisogna aspettare il minuto 18 per vedere una buona azione corale con Bisti che arriva sul fondo e mette dentro per Fabiani che ancora una volta non prende bene il pallone. Al 26′ altra azione che parte da dietro dei nostri ragazzi, al centro Ammendola tocca per l’accorrente Petrella che supera in velocità il suo avversario e tocca per Bisti che appena dentro l’area di rigore lascia partire un buon tiro che con la decisiva deviazione di Puletti spiazza il portiere ospite e regala il vantaggio dei padroni di casa.

Al 27′ ancora Bisti galoppa sulla destra e centra per Fabiani che arriva male sul pallone e risulta un buon passaggio per Vitale. Al minuto 29 grande spettacolo all’Oscar Achilli, Bisti crossa dal fondo e Fabiani si esibisce in mezza rovesciata che entusiasma tutti i presenti ma trova sulla strada un super Vitali che strappa gli applausi. Passa un minuto e Fabiani conquista palla sulla trequarti campo si allarga sulla destra e crossa sottoporta un pallone insidioso dove il portiere ospite non arriva e la sfera termina sull’angolino basso per il 2-0 che chiude il primo tempo.

Il risultato sarà poi arrotondato nella ripresa con le reti di Tiberi e Perquoti.

Er verliebt sich in die todunglückliche lena ich glaube, es gibt menschen, jetzt hier herausfinden die unglücklich sind, nur weil sie sind

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

24 Comments

  • ???????

    per conoscitore , invece di scrivere queste perle di saggezza…. penso che il problema e’ che non si tratta di essere piu’ o meno bravo , ma contestare in maniera immotivata, una persona che ha il coraggio di dire la verita’ senza tanti sotterfugi. poi mi rendo conto che dire la sacrosanta verita’ a qualcuno fa male……………!

  • conoscitore

    quante critiche!!!!!!!!! mi hanno insegnato che chi i i suoi meriti vuole esaltare è perchè realmente non si sente realizzato e porta rancori verso qualcuno che ritiene più bravo di lui. SEMPRE FORZA USO!!!!!!!!
    BRAVI ANCHE TUTTI COLORO CHE LAVORANO NEL SETTORE GIOVANILE||||||

  • stefano perquoti

    ciao…noi giovanissimi regionali a1 stiamo andando molto bene in campionato e questo è merito nostro e del mister ke ci mette in campo secondo me siamo i più forti!!!!! un saluto a il nostro vecchio mister porrini!!!

  • Enrico ''bobo'' Porrini

    Spero ke Riccardo a diff d qsto ”ooo—ooo” hai capito ke era una battuta!! Un saluto da ki si firma con nome e cognome!!! senza rancore, ma anke io come Riccardo amo d piu ki c mette la faccia!!!

  • oO__Oo

    A quanto pare ormai di allenatori senza h a Orvieto ne siamo pieni, ma certo che uno che scrive senza vocali e con tutte ste k è l’ultimo che se po mette a corregge quell’altri!

  • Enrico ''bobo'' Porrini

    Voglio unirmi a tutti coloro che fanno i complimenti a questi ragazzi meravigliosi e al loro allenatore, cn il quale sn molto legato,e del quale sn geloso perke’ è il primo ke me li ha strappati!! Se qlkuno c segue da qlk hanno sapra’ke ale, nn è cosi sprovveduto, anzi è molto aggiornato!!! certo è un neo-zemaniano, e per un gobbo nn è un bel paragone, ma è bello vedere una squadra quotata all’attacco, cn tutti i propri effettivi!! qndi se si concede qlk cosa d troppo, magari nn è x inesperienza ma per il tipo d gioko ke si è deciso di attuare, ed è il riskio ke si sa d correre, cn la consapevolezza pero’ d poter vincere qlsiasi partita in qlsiasi momento (mentalita’ vincente)!!! colgo l’occasione per salutare tutte le favolose famiglie di questi ragazzi, ke sn l’arma in piu, perke’ grz ad un ambiente sereno permettono di lavorare nelle migliori condizioni!! infine m unisco a Fatone per fare i complimenti a Mauro e Peppe, anke se loro c sn abituati, e cn l’occasioni li faccio anke a lui e allo sferra, ke stanno facendo benissimo!!! Unika nota stonata nel mess d Riccardo ”o” si scrive cn l’h’!! ahahahah ciao a tutti

  • ciccio

    Scusa Riccardo ma il tuo compagno di squadra non si chiama Mario e quando giocava aveva una folta chioma e quando segnava metteva il pallone tra la panza e la maglietta e uno gli e’ rimasto incastrato li’?
    Almeno facciamoci quattro risate.

  • riccardo fatone

    caro marco visto che abbiamo giocato insieme forse siamo anche amici mi farebbe piacere se ti presentassi con nome e cognome cosi’ da prendere un caffe’ insieme e magari tu , che conosci questa categoria mi potresti dare una mano a trovare soluzioni interessanti per colmare questi 11 punti che mi mancano rispetto alla tua tabella. io purtroppo o per fortuna in questa categoria non ho mai giocato e un valido conoscitore mi servirebbe . perche non vieni a darmi una mano ?? su una cosa sono daccordo con te ho una squadra di ragazzi eccezzionali non penso che siano in grado di vincere il campionato….. ma sono sicuro che daranno sempre il massimo come hanno fatto fino adesso. riguardo il mio dissaccordo sulla politica dell’orvietana e’ motivato da una mancanza totale di un proggetto e non perche’ io non sia stato chiamato come allenatore . poi non mi nascondo a dirti che all’epoca dei fatti ci sono rimasto male ma non e’ questo il motivo. per ora saluto te e questo blog poiche’ mi devo mettere giu’ a studiare qualcosa per recuperare questi 11 punti che ci mancano e non ho piu’ tempo da perdere . il mio invito comunque rimane valido ti aspetto !!!!! saluti RICCARDO FATONE

  • orvietese doc.

    caro riccardo sulla prima squadra non sei daccordo sulla politica societaria, solo perchè non sei stato chiamato come allenatore della prima squadra, purtroppo all’orvietana tutti volevate il vostro orticello tu compreso, e quando non ve lo danno non vi va bene niente, cmq vedo quello che stai facendo in promozione quella è una squadra che doveva stare prima con 10 punti sulla seconda, te lo dice un intenditore di quella catg. conoscendo i calciatori di zona che ai. spero che non ti sei offeso, visto che abbiamo giocato anche insieme, un saluto affettuoso, marco.

  • gufo

    Bravo Alessandro mi stai facendo passare come uno che ci capisce di calcio…Bravo sopratutto perchè sei una bella persona.Mi piacerebbe proprio conoscere la bella….signo…ra.Se vive così la vita sportiva di suo figlio… TOGLIETELI subito la patria podestà!!!é pericolosa.Caro Riccardo questa signora o signore,avrà pure un fuglio, ma ti posso assicurare che i giovanissimi li ha fatti molti anni fà.E tu ci sei caduto pensando davvero che fosse un genitore di un ragazzino.Un saluto a tutti i veri genitori,vigilate,vigilate,vigilate.

  • riccardo fatone

    signora o signore che sia, lei e’ abbastanza ipocrita poiche’ il suo intervento non e’offensivo ma sicuramente provocatorio e la mia risposta al suo commento le spiega cosa significava quel ” voluto fortemente ” e le ho chiarito alcune cose che forse lei non sapeva (ma forse le sapeva).comunque signora/e e bene che si firmi troppo facile provocare e poi nascondersi dietro un figlio. E poi nel suo ultimo commento dice ” scusami ma volevo solo elogiare questa persona ecc.” non capisco perche’ per elogiare una persona bisogna per forza screditarne un’altra che tra l’altro nemmeno conosce. saluti RICCARDO FATONE

  • Genitore

    Scusami fatone, non volevo offenderti, io non ho attributi maschili ma femminili, sono una mamma che non si firma per la privacy di mio figlio, ma mi fanno ridere quelli che dicono io ho fatto, ho costruito, sono da tre anni con l’orvietana e sicuramente tu sarai bravo come ti descrivi, ma secondo me il motore di questa macchina e’ Porcari , che a differenza di altri non scrive sui forum e non si vanta che ha fatto o ha costruito,. Ciao e scusami ma volevo elogiare questa persona che a me sa veramente in gamba.

    commento modificato dalla redazione

  • riccardo fatone

    per questo genitore tale o presunto… le ricordo che alessandro e’ un ragazzo che ho sempre tenuto in grande considerazione e’ ancora oggi ci sentiamo spesso e ci confrontiamo su aspetti tecnico tattici , bellini e zappone sono 2 allenatoro che ho portato io all’orvietana , olimpieri oltre ad essere un’amico e’ l’allenatore che nella scorsa stagione e’ stato criticato e non solo, per la mancata vittoria del campinato sono stato l’unico a continuare a dargli fiducia e a crederci. il mio non era assolutamente un salire sul carro dei vincitori ma solamente contraccambiare pubblicamente i complimenti che ci facciamo quotidianamente per telefono. se volevo salire sul carro dei vincitori ,avrei potuto aggiungere che le squadre dei giovanissimi e degli allievi che sono prime le ho fatte io quasi per intero, lo aggiungo adesso cosi’ la tua affermazione avra’ un minimo di verita’. comunque lei non e’ assolutamente un genitore o amche lo fosse se ha un minimo di attribbuti si dovrebbe firmare con nome e cognome , come faccio io. aggiungo , sull’accusa di criticare l’orvietana , non mi sono mai nascosto nel dire , anche su questa testata, che la politica che ha intrapreso l’orvietana nella gestione della prima squadre non mi trova assolutamente daccoro. lo ripeto dico quello che penso senza problemi e mi firmo ma aggiungo nuovamente ci vogliono gli attributi che purtroppo tutti non hanno ……. saluti RICCARDO FATONE

  • paolo parrino

    mi associo ai complimenti di Riccardo(da grande intenditore)e sottolineo la poliedricità tattica di Torroni. Complimenti anche ai ragazzi perl’impegno. avanti cosi.

  • Genitore

    Mi fanno ridere questi personaggi: ” ho voluto fortemente”, ma mi sbaglio o alcuni gia’ c’erano.
    Tutti salgono sul carro dei vincitori ….. Pero’ poi criticano l’orvietana!!!!!!!!!

  • riccardo fatone

    Faccio i piu’ sinceri complimenti ad Alessandro che si sta’ dimostrando un grande mister con l’occasione rivolgo gli stessi complimenti anche a mister Bellini per il primato e a mister Olimpieri e mister Zappone per il grande lavoro che stanno facendo , lo faccio con grande orgoglio visto che sono tutti allenatori che io nella stagione passata o voluto fortemente nel sett. giovanile dell’orvietana. bravi tutti un grande in bocca al lupo e un augurio di continuare cosi’ fino alla fine ! RICCARDO FATONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com