sabato, Aprile 13contatti +39 3534242011
Shadow

Il Pagellone di Orvietana – Pianese

Altro match dalle mille emozioni quello andato in scena al Muzi domenica scorsa. Alla fine l’Orvietana si salva dopo una gara in cui è successo di tutto, dalla contestata espulsione di Sedu al rigore parato. Come ha detto anche Volpi nel dopogara ci sono problemi in difesa per i biancorossi, e infatti molte insufficienze arrivano proprio in quel reparto, unica eccezione ovviamente Caccavale, non solo per il gol del pareggio.

ORVIETANA – PIANESE La Nazione (R. Pace) Il Giornale dell’Umbria (M. Gobbino) Il Corriere dell’Umbria (C. Fidani) Il Messaggero   (M. Riccio) MEDIA GIOCATORI
NULLI 7 6.5 7.5 6 6.75
D’ANDREA 5.5 6 5.5 6 5.75
CACCAVALE 7.5 7 7 7 7.13
DIGIOACCHINO 5 5 5.5 5.5 5.25
FELICI 6.5 6 6 6 6.13
NAMI 6.5 6.5 6 7 6.50
FRANCESCONI 6 6 6 6.5 6.13
MALAGNINO 6 5.5 6.5 6 6.00
ALTERIO 7.5 7.5 7 7.5 7.38
SEDU 6.5 5.5 6 5.5 5.88
CALIGIURI 6.5 5.5 7 5.5 6.13
FRIZZI 5.5 6 6 6 5.88
VITALE sv sv sv sv
MEDIA GIORNALI 6.33 6.08 6.33 6.21

Tutte medie squadra sufficienti, si va dal 6.08 del Giornale dell’Umbria ai 6.33 di Nazione e Corriere. Medie voto piuttosto soddisfacenti per Nulli, Caccavale e Nami, ma il migliore è Alterio, sempre più capocannoniere della squadra. Il peggiore invece risulta essere DiGioacchino unico a non prendere neanche una sufficienza.

Classifica dopo 11 giornate su 34:

Caligiuri +5,5

Pasquini +3

Alterio +2

Felici +0,5

D’Andrea e Malagnino –0,5

Di Gioacchino, Ciccone e Caccavale –1

Sedu e Venerelli –2

Tutti gli altri giocatori sono ovviamente per ora a 0 punti.

 

Ricordiamo che viene assegnato 1 punto al migliore (eventualmente diviso tra più giocatori in caso di ex aequo) e viene tolto 1 punto al peggiore (anche qui in caso di parità il punto da sottrarre viene diviso). Se il peggiore in campo ha comunque una media sufficiente non vengono tolti punti. Se il migliore in campo ha una media insufficiente non vengono assegnati.

 

 Screen time and learning among children screen scott goes on to deliver this message to parents, we’re excited to offer these features to all parents for free and give them the topspying.com/parental-control-android/ power to manage when and how their teens and preteens use their devices

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

5 Comments

  • Marco Gobbino

    caro Pelè, grazie agli indirizzi IP ed al fatto che molti commentatori spesso si tradiscono o semplicemente controllando il modo di scrivere (punteggiatura, uso delle maiuscole, ortografia) o l’orario di inserimento messaggi o altro, la redazione ha praticamente identificato quasi tutti i commentatori di questo sito, non solo te (mi permetto di darti del tu tanto ce lo diamo anche quando ci incontriamo di persona no?!)
    Devo dire che alcune allusioni di certi commentatori sulle identità di altri sono invece solo supposizioni e non sempre azzeccate (ma alcune volte sì).

    Però quello che la redazione vorrebbe sia chiaro a tutti è che OrvietoSport non è un semplice blog, ma una testata giornalistica che, al contrario dei semplici blog, è registrata al Tribunale di Orvieto. Per cui tutto ciò che viene pubblicato, commenti compresi, potrebbe essere materiale anche di querele se i contenuti sono ritenuti offensivi. Per questo spesso siamo costretti a censurare qualche commento o a modificarlo prima di pubblicarlo. Sto facendo ora un discorso generale, non relativo ai commenti di Pelè. Per cui rinnovo l’appello di mantenere toni pacati e non offensivi nei commenti.

  • pelè

    Caro signor ex dirigente del settore giovanile,ti voglio svelare un segreto;tutti noi contribuenti(la stragrande maggioranza a loro insaputa)del comune di Orvieto finanziamo l’Orvietana calcio.Pertanto fino a che l’amministrazione comunale non farà pagare alla società il dovuto per la gestione degli impianti sportivi, mi sentirò libero di commentare le vicende sportive e societarie,dato che contribuisco economicamente,forse anche più di di qualche dirigente.Vorrei inoltre ricordare che stiamo parlando di calcio e non di lavoro ,asili,scuole,ospedali,politica,quindi non drammatizziamo.Lo spirito deve essere sempre giocoso,allegro,autoironico e in alcuni casi anche di sano sfottò.Io personalmente mi diverto e la sera dopo una giornata lunga e faticosa,aprire Orvietosport mi rilassa, mi distrae e non mi fà pensare ai problemi che ognuno di noi ha.Poi io intervengo solo quando il ds e il mister le sparano più grosse del solito.Sinceramente non capisco la tua affermazione.”se non c’era questa società che foraggia i giocatori delle categorie inferiori..”ma per caso l’Orvietana paga i rimborsi del Ciconia, del F.Mosconi, della Romeo Menti?Mah!.Comunque ragazzi sù,allegria!.Oh author,non svelare mai la mia identità,sennò a fare i commenti ti rimane solo il mister,il ds,e un paio di rancorosi sfigati come me.Un abbraccio fraterno a TUTTI!volevo fare anche un evviva alla . …,ma meglio di no.

  • FORZA U.S.O.

    Signor Pace, Sedu 6,5????????? Il voto è giustificato dal fatto che uno stopper ha fatto l’attaccante o che durante i 35′ giocati Lei era un pò distratto?????
    Comunque in 35′ Sedu ha messo 2 belle palle in mezzo all’area, ha ciccato clamorosamente un palla solo davanti al portiere e soprattutto, per l’esperienza del giocatore, in occasione dell’epulsione ha abboccato alla provocazione dell’avversario a centrocampo in un’azione di contropiede dell’Orvietana con Caligiuri lanciato verso la porta avversaria.
    11 contro 11, a mio modesto parere, l’Orvietana avrebbe avuto notevolissime possibilità di vittoria.

  • Marco Gobbino

    Il nostro lettore qui sopra ha ragione. Anche io noto che addetti ai lavori, quindi gente che è ho è stata dirigente, allenatore o anche solo accompagnatore o addetti ai vari settori giovanili, o genitori di ex calciatori dell’Orvietana provano rancore verso le ultime scelte della società (non so se a ragione o a torto) magari per il semplice fatto che “il nuovo corso” non ha più previsto i loro impieghi. Mentre la domenica allo stadio i pochi tifosi rimasti parlano più di calcio o se chiedono lumi sulle scelte societarie non lo fanno per criticarle gratuitamente ma solo perché sono preoccupati per il futuro. Sia chiaro, questo non significa che le scelte operate siano giuste, io stesso le ho criticate, ma certe critiche sembrano avere anche quel senso di rancore che quasi porta a pensare che alcune voci si augurino che tutto finisca per il peggio solo per ripicca. Contrariamente ad altre critiche, apparentemente relative agli stessi problemi, che invece sono causate da preoccupazione e amore per la società che si spera possa continuare a fare calcio, ma non fino a dicembre o febbraio o giugno prossimo, ma per i prossimi anni ancora.

  • basta

    Sono un ex dirigente dell’Orvietana Calcio, sono stato per anni nel settore giovanile e leggendo tutti questi commenti da ciccio ,orvietese doc,boh, mi viene spontanea una riflessione.
    L’Orvietana Calcio come si vede è criticata soprattutto dagli addetti di lavoro che hanno un rancore nei confronti della società.
    Voi vi domandate mai, che se non c’era questa società che foraggia i giocatori nelle categorie inferiori il calcio ad Orvieto era in difficolta.
    Basta con queste polemiche gratuite e scellerate da persone rancorosi.Dai commenti espressi si nota tutte le vostre frustrazione sportive, siete patetici. Invece di criticare sempre su ogni cosa se volete aiutare con le vostre idee questa società presentatevi dai presidenti e date un contributo non dico economico ma anche un aiuto morale . Invece no, continuate a voler sapere quanto soldi spende, i giocatori che si prendono, il progetto che non si condivide – Per questo dico basta – Le critiche si , ma c’e sempre un limite a tutto –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com