Autore: Marco Gobbino

condirettore di OrvietoSport, giornalista corrispondente per il Nuovo Corriere Nazionale redazione sportiva
Beccaceci in porta, Marchi in Mediana. Severino Capretti spiega il mercato dell’Orvietana Calcio

Beccaceci in porta, Marchi in Mediana. Severino Capretti spiega il mercato dell’Orvietana Calcio

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Subito due acquisti per il nuovo ds, che fa il primo punto sul mercato. Confermato in difesa Bricchetti. Subito due operazione targate Severino Capretti, appena nominato nuovo direttore sportivo dal presidente Biagioli. Si tratta di Davide Beccaceci, classe 2000, lo scorso anno in Eccellenza laziale, con la maglia del Casal Barriera. L’altro acquisto arriva dalla Serie D: è il centrocampista Francesco Marchi, classe 98, già alle dipendenze di Silvano Fiorucci ai tempi del Trestina. Per quanto riguarda le ufficialità c’è da segnalare la conferma in difesa di Daniele Bricchetti. Erano già state annunciate le conferme di Alessandro Locchi, Marco Annibaldi e Raffaele Cotigni. Queste le prime parole del direttore sportivo Severino Capretti: “Abbiamo dovuto chiudere in fretta l’operaz
Tutti i vincitori del “Frustalupi 2019”

Tutti i vincitori del “Frustalupi 2019”

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews, Tornei
Alla presenza di Niccolò Frustalupi, figlio di Mario Frustalupi e attuale vice allenatore del Torino, delle autorità civili, il Sindaco di Orvieto Giuseppe Germani e il vice Sindaco ed Assessore allo Sport Cristina Croce e del presidente dell’Orvietana Roberto Bagioli, si è conclusa la XXVI Edizione del Torneo Mario Frustalupi. La cerimonia di premiazione, presentata da Luciano Fringuello, ha consegnato tutti i riconoscimenti che qui di seguito vengono elencati: CATEGORIA 2008: Vincitore FIANO ROMANO, finalista: Orvietana CATEGORIA 2009: Vincitore ALFINA LUPI, finalista: Orvietana CATEGORIA 2010: Vincitore NARNIA, finalista: Fiano Romano CATEGORIA ESORIENTI: finale Etruria – Narnia 3-0. Vincitore ETRURIA, finalista: Narnia. Miglior giocatore: TIBERIO BRUTI (Etruria), miglior portie
Orvietana, gli Allievi U17 chiudono al secondo posto una stagione da applausi

Orvietana, gli Allievi U17 chiudono al secondo posto una stagione da applausi

Calcio, Focus1, Focus1, Giovanili, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Top0, TopNews, Varie
La formazione allenata da Enrico Broccatelli, da neopromossa, chiude ad un soffio dal titolo regionale, col record di punti per una formazione dell’Orvietana in A1 e la miglior difesa. Finisce con una vittoria per 1-0 in casa contro l’Angelana (rete di Palla nella ripresa), la stagione degli Under 17 A1. Annata storica per una formazione giovanile che, appena tornata da neopromossa dopo aver vinto il campionato A2 la scorsa stagione, non solo non ha risentito del salto di categoria, ma ha a lungo condotto in vetta il campionato. Record di punti per una formazione A1 biancorossa, miglior difesa, minor numero di sconfitte assolute, due vittorie su due contro il Foligno, la squadra che alla fine si è laureata campione regionale e che andrà a breve a disputare le fasi interregionali
75 squadre, oltre un mese di gare: parte il 26simo Torneo “Frustalupi”

75 squadre, oltre un mese di gare: parte il 26simo Torneo “Frustalupi”

Calcio, Focus1, Focus1, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
di Marco Gobbino (Orvietana Calcio) Tutto pronto per l’edizione numero 26 del Torneo Giovanile “Mario Frustalupi” in programma presso gli impianti del Muzi dal 28 aprile al 2 giugno. Oltre un mese di gare per preparare la prossima stagione e visionare i migliori talenti in circolazione. Oltre 75 partite, 4 giornate di giochi per i più piccoli, per un totale di ben 75 squadre coinvolte che porteranno ogni giorno centinaia di giovani calciatori e appassionati a frequentare i campi e gli stand gastronomici dello stadio orvietano. L’Orvietana calcio, ringraziando il gran numero di società presenti, rende noto gironi e calendari: Juniores (2001/02): Girone A: Narnese, Chiusi, Montefiascone e San Sisto Girone B: Campitello, Orvietana, Pro Ficulle, Terni Est Girone C: Foligno, O. A
Carpinelli entra e sveglia l’Orvietana, due gol in tre minuti e 4 squadre al 2° posto!

Carpinelli entra e sveglia l’Orvietana, due gol in tre minuti e 4 squadre al 2° posto!

Calcio, news, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Orte promosso in Eccellenza a due giornate dal termine, l’Orvietana soffre, ma batte la Clitunno. Terzultima giornata che sancisce la matematica vittoria del campionato per l’Atletico Orte, malgrado l’1-1 ad Amelia, la sconfitta che il Campitello subisce a pochi minuti dal novantesimo basta alla squadra di Cavalli per festeggiare. Dietro è bagarre vincono facile Assisi e Nuova Gualdo (ancora con un punteggio tennistico), soffre ma vince l’Orvietana e, appunto, cade clamorosamente il Campitello: risultato 4 squadre appaiate dal secondo al quinto posto che si giocheranno le posizioni playoff nelle ultime due giornate. Se dovesse finire così sarebbe seconda l’Assisi (10 punti negli scontri diretti), quindi terza finirebbe la Nuova Gualdo (9 punti in classifica avulsa), quarta sarebbe il Camp
Torna a vincere l’Orvietana con 3 gol alla Nestor

Torna a vincere l’Orvietana con 3 gol alla Nestor

Calcio, News1 - NON USARE, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Terminato il digiuno di vittorie e di gol per De Francesco. Buone notizie dalla D, i playoff potrebbero valere l'Eccellenza. Nardecchia: "Sempre soddisfatto della squadra, anche quando non girava bene". Il periodo nero, una sola vittoria nelle ultime 9 gare, sembra messo alle spalle per l’Orvietana che sfodera un gran primo tempo, con un solo errore pagato caro, soffre un po’ ad inizio ripresa, ma trova la certezza della vittoria a metà ripresa a Marsciano. Una vittoria che vuol dire playoff quasi sicuri, ormai sono 4 a 3 gare dal termine i punti di vantaggio sulle seste, e la possibilità di rincorrere se non l’Orte, almeno il Campitello. Nardecchia ha ancora out per infortunio Monesi e Bartoli, Tonelli si siede in panchina ma non viene utilizzato. In campo davanti a Perquoti tornano i d
Troppe assenze e infortuni: Orvietana ko e raggiunta in classifica dall’Assisi

Troppe assenze e infortuni: Orvietana ko e raggiunta in classifica dall’Assisi

Calcio, News1 - NON USARE, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Mancano 4 titolari, 3 giocatori si infortunano, l’Assisi passa con un gol contestato.   Questa partita meriterà anche un commento a parte, troppe assenze e troppi infortuni, due pali e un gol subito che forse era da annullare, però resta il fatto che nelle ultime 9 gare di campionato per l’Orvietana è arrivata una sola vittoria. Un trend che sta trascinando i biancorossi addirittura ai margini della zona playoff. Anche all’andata l’Orvietana si ritrovò ad affrontate l’Assisi in estrema emergenza di formazione e ci lasciò le penne. Stavolta non sono presenti per squalifica i due difensori centrali, Pallottino e Gimelli, e, per infortunio, i due mediani Monesi e Tonelli. Come se non bastasse De Francesco è costretto ad uscire nel primo tempo e finiranno in barella anche Di Girola
Orvietana e Orte si salvano al 92’, finiscono in parità entrambi i big match

Orvietana e Orte si salvano al 92’, finiscono in parità entrambi i big match

Calcio, News1 - NON USARE, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Tonelli (nella foto) aveva portato in vantaggio i biancorossi, poi il Campitello ribalta il risultato e Bagnato riacciuffa i ternani nel recupero. Anche Orte – N. G. Bastardo finisce 2-2. Poteva cambiare tutto, invece non è cambiato nulla in testa alla classifica. Il pomeriggio era cominciato con l’Orvietana in vantaggio a Campitello e l’Orte sotto in casa con la Nuova Gualdo Bastardo: due parziali che avrebbero proiettato le prime della classifica in un fazzoletto di appena 4 punti. Poi arrivano i primi pareggi: del Campitello, nel recupero del primo tempo su rigore, e dell’Orte a metà ripresa. Le due gare continuano però a riservare emozioni perché il Campitello, rimasto in dieci, ribalta il risultato e si porta momentaneamente a -1 dall’Orte, con l’Orvietana che scivola al quarto posto
Cavalli lascia l’Orvietana a meno 6

Cavalli lascia l’Orvietana a meno 6

Calcio, News1 - NON USARE, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Occasionissime per Carpinelli e Bagnato, il palo ferma il rigore di Gentili, gol annullato all'Orvietana nel finale: finisce 0-0 Non ce la fa l’Orvietana a riaprire, per il momento, il campionato. L’Atletico Orte mantiene, dopo lo 0-0 del Muzi, le sei lunghezze di distanza e, considerato che ha perso una sola volta in 24 partite, resta difficile immaginarne altri passi falsi nelle ultime sei gare che rimangono. Orte però che non aveva mai chiuso un match di campionato senza mai segnare, l’unica consolazione per l’Orvietana resta quindi di essere la prima squadra a non aver subito reti dal team capolista. Nella domenica in cui perde anche il Campitello e la Nuova Gualdo Bastardo raggiunge in classifica l’Orvietana, ora tutta l’attenzione resta sulla zona playoff anche perché il calendario
Un’altra finale per l’Orvietana

Un’altra finale per l’Orvietana

Calcio, news, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Al Muzi arriva la capolista dell’ex Cavalli, solo vincendo l’Orvietana può sperare ancora nel primo posto. Sembrano immagini di pochi istanti fa, quando Andrea Bagnato solleva al cielo la Coppa Italia e la consegna poi al presidente Biagioli, ma tutto l’ambiente biancorosso, dopo i festeggiamenti per il trofeo portato a casa, è concentratissimo sulla sfida di domenica. Un’altra finale, proprio di questo si tratta. Arriva la capolista che ha sei punti in più: o l’Orvietana dimezza questa distanza con un successo o il primo posto in classifica, l’unico che dà certezza di promozione in Eccellenza, rischia di rimanere un sogno. Ma l’ambiente è carico e Nardecchia ha incrementato gli allenamenti in vista della sfida decisiva. Chiaro che l’Atletico Orte potrà giocare per due risultati su tre
Il video servizio su Casa del Diavolo – Orvietana 1-3 dts

Il video servizio su Casa del Diavolo – Orvietana 1-3 dts

Calcio, In evidenza - NON USARE, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Il video dei gol e le interviste (da Umbria TV ed eccellenzacalcio.it) di Casa del Diavolo - Orvietana. Tante le emozioni e le dediche nel finale di gara, Bagnato aveva la fascia di capitano che ricordava Stefano Galletti, lo sfortunato capitano della GM10 che ha perso la vita ad inizio stagione in un incidente, proprio la settimana dopo che era sceso in campo al Muzi contro l'Orvietana. Nardecchia che si commuove e ricorda la scomparsa della madre. Ma anche momenti esilaranti con la maglietta celebrativa che l'Orvietana aveva preparato, dove campeggiava in grande la scritta "Le coppe si vincono in allenamento, in campo si va solo a ritirarle!" ma in piccolo compariva anche "Daje de perno", una sorta di motto che Andrea Cochi aveva coniato da tempo e che ne ha (a suo modo...) spiegato il
Chi è l’avversario di Coppa: Casa del Diavolo una stagione dai due volti

Chi è l’avversario di Coppa: Casa del Diavolo una stagione dai due volti

Calcio, News1 - NON USARE, Orvietana Calcio
Tifosi perugini pronti con coreografie per la sfida all’Orvietana, i rossoblù compiono 30 anni di vita proprio in questa stagione. La società G. S. Casa del Diavolo compie proprio in questa stagione 30 anni di attività, essendo stata fondata nel 1986. Casa del Diavolo, realtà perugina di 1500 abitanti, ha visto in questi ultimi anni la propria squadra militare in Promozione, ma anche in Eccellenza per due stagioni. L’anno del trentennale peraltro è iniziato con un profondo rinnovo nella classe dirigenziale della società. La qualificazione alla finale di coppa è sembrata quindi un perfetto regalo per lo speciale compleanno della realtà calcistica perugina, tanto che i tifosi rossoblu stanno da giorni organizzando una particolare coreografia da mostrare sugli spalti dello stadio di Bastia p
Finale di Coppa, Nardecchia: “Vogliamo vincere, ma non sarà facile”

Finale di Coppa, Nardecchia: “Vogliamo vincere, ma non sarà facile”

Calcio, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Più di un giocatore fermato dall’influenza, rebus fuoriquota per la formazione. Per la prima volta nella ultracentenaria storia dell’Orvietana ci sta la possibilità di mettere in bacheca una coppa. Campionati vinti ce ne sono stati tanti, ma mai la società della Rupe ha alzato una coppa della Federazione. Il trofeo che sarà messo in palio domenica è “solo” quello relativo alla Promozione umbra, ma non ci sono dubbi che nell’ambiente biancorosso si tenga tantissimo a questa manifestazione. Si ricordano semifinali di coppa di Serie D contro la Juve Stabia, o quarti di finale in Sicilia contro il Giarre, stavolta l’avversario sarà il Casa del Diavolo, l’altra finalista che, insieme all’Orvietana, è uscita dal lotto delle 32 pretendenti, dopo gironi quadrangolari e turni ad eliminazione diret
Passo indietro Orvietana, Cochi evita la sconfitta ad Amelia

Passo indietro Orvietana, Cochi evita la sconfitta ad Amelia

Calcio, News1 - NON USARE, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Out Bagnato per un risentimento muscolare, mancano idee e gioco, un autogol mette tutto in salita, ci pensa Cochi subentrato dalla panchina a rendere meno amaro il pomeriggio. La capolista ora è a +6 e sarà la prossima avversaria in campionato, ma prima c’è la finale di Coppa. Giornata no per l’Orvietana ad Amelia, ne viene fuori un pareggino che pesa tantissimo nella lotta per le prime posizioni. Ora l’Orte ha sei punti di vantaggio e se i biancorossi non lo batteranno tra 15 giorni al Muzi, la vittoria del campionato rischia di rimanere un sogno. Non solo, anche il secondo posto ora dista 3 lunghezze, mentre dietro la Nuova Gualdo Bastardo si è portata a soli due punti. Nardecchia deve fare a meno di Bagnato per un risentimento muscolare, torna titolare Curri che viene schierato in
Orvietana: la finale di coppa domenica 28 a Bastia

Orvietana: la finale di coppa domenica 28 a Bastia

Calcio, In evidenza - NON USARE, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
A breve l’ufficialità da parte della Federazione, ma anche l’Orvietana fa sapere che il campo scelto per la gara unica che assegnerà il trofeo sarà il comunale di Bastia Umbra. L’Orvietana sarebbe pronta ad agevolare i propri tifosi: dovrebbe essere previsto, in caso si raggiungesse un numero sufficiente di prenotazioni, un pullman organizzato. Nei prossimi giorni la società biancorossa renderà note in dettaglio le iniziative in proposito. Orvietana – Casa del Diavolo, finale della Coppa Italia di Promozione per l’Umbria, si disputerà domenica 28 febbraio, giornata in cui tutti i campionati di calcio dilettantistico umbro osservano un turno di riposo. Sarà gara unica con eventuali supplementari e rigori. Ci sta la possibilità quindi di mettere finalmente in bacheca un trofeo, anche se l’a