domenica, ottobre 2contatti +39 3534242011


Autore: Luisa Calistri

Atletica, Lorenzo Taddei medaglia d’argento ai campionati italiani cadetti

Atletica, Lorenzo Taddei medaglia d’argento ai campionati italiani cadetti

Atletica, news0, news1, Top0, TopNews
Lorenzo Taddei, dell’Atletica Libertas Orvieto e rappresentante dell’Umbria ai campionati italiani cadetti che si stanno tenendo in queste ore a Caorle, ha appena vinto la medaglia d’argento negli 80 metri piani. Taddei (nel video in corsia 7) si è piazzato al secondo posto, dopo la Lombardia (nel video in corsia 1), campione italiano in carica, grazie a un imponente recupero; ancor più imponente se si considera che il ragazzo, classe 2008, correva a fianco ai classe 2007. Le falcate iniziali, infatti, lo avevano visto in netto svantaggio rispetto alla testa del gruppo, ma il recupero è stato fulmineo e gli ha consentito di mettere la medaglia al collo sul secondo gradino del podio. nella foto il suo oro ai campionati italiani studenteschi dello scorso giugno. I video della g
Orvietana post Altopascio, via il diesse Cioci

Orvietana post Altopascio, via il diesse Cioci

Calcio, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Non si fanno attendere le conseguenze di Orvietana - Tau Altopascio. Sembrerebbe infatti che il direttore sportivo Giuliano Cioci non faccia più parte della società. Sarebbe il primo segnale in arrivo direttamente dalla presidenza -  che lamenterebbe una scarsa presenza del direttore - dopo tre gare che hanno portato zero punti in casa biancorossa. Aggiornamento: L’Orvietana conferma l’esonero nel suo sito istituzionale (leggere qui). foto dalla pagina Facebook Orvietana Calcio    
Al Muzi passa il Tau Altopascio. Orvietana ancora a secco di punti

Al Muzi passa il Tau Altopascio. Orvietana ancora a secco di punti

Calcio, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews, Varie
Serie D - #CampionatoDitalia - Lega Nazionale Dilettanti Girone E, 3° giornata Orvieto, Stadio Luigi Muzi 18 settembre 2022 ore 15,00 Bastano un tiro in porta e due svarioni difensivi al Tau Altopascio per portare a casa il bottino pieno. A nulla è valso il vantaggio biancorosso dopo soli 47 secondi di gioco.  Orvietana - Tau Altopascio 1-3 Orvietana (4-3-3) : Bracaj, Carletti, Omhonria (43' st Proietti), Borgo, Ricci, Frabotta, Traorè (17' st Jaziri), Brondi, Tomassini, Bracaletti (35' st Guazzaroni), Nicodemo (29'st Di Natale). A disp: Rossi, Bassini, Lanzi, Rosauri, Rinaldi. Allenatore: Gianfranco Ciccone Tau Altopascio (4-4-2): Carcani N., Borgia, Innocenti, Anzilotti, Vannucci, Mancini, Antoni, Meucci, Carcani T. (25' st Cartano), Brega (41' st Cargiolli), Lopes
Ed è ancora calcio mercato per L’Orvietana, tra nuovi arrivi e qualche addio

Ed è ancora calcio mercato per L’Orvietana, tra nuovi arrivi e qualche addio

Calcio, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Che qualcosa bollisse in pentola lo si era capito già dalla giornata di ieri, 13 settembre, quando un commento molto poco lusinghiero sulle qualità dell’allenatore biancorosso era apparso sulla pagina Facebook dell’Orvietana, da parte di un profilo che condivide il cognome con uno dei giocatori “tagliati”. L’Orvietana ha rimosso, prontamente e giustamente, la frase offensiva, ma ormai l’indicazione appariva abbastanza chiara. Ed infatti, nella giornata di oggi 14 settembre è arrivato il comunicato ufficiale: salutano Guinazu, grande protagonista della scorsa stagione, Spinelli e Del Prete e arriva Filippo Brondi, centrocampista definito di esperienza, con presenze in Serie C con le maglie di Carrarese e Prato e in Serie D con Vado, Fossano e Massese. La società rupestre è anche
Orvietana, non solo prima squadra. Parte anche la Juniores Nazionale

Orvietana, non solo prima squadra. Parte anche la Juniores Nazionale

Calcio, Giovanili, news, news0, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0, TopNews
La LND aveva diramato qualche giorno fa il comunicato relativo alla composizione dei gironi. La formazione U19 dell’Orvietana, che milita nel campionato Juniores Nazionale, è stata inserita nel Girone F, insieme a CITTA’ DI CASTELLO, SPORTING TRESTINA, AGLIANESE, AREZZO, LIVORNO, FOLLONICA GAVORRANO, GROSSETO, MOBILIERI PONSACCO, PIANESE, PISTOIESE, POGGIBONSI, PRATO, SANGIOVANNESE, SCANDICCI e TERRANUOVA TRAIANA. Come per la prima squadra, anche in questo campionato per i giovani biancorossi ci sarà tanta Toscana e un po’ di Lazio. Nella giornata di ieri, infine, la LND ha fatto terminare l’attesa per quanto riguarda il calendario (disponibile qui). Le gare prenderanno il via sabato 17 settembre, con fischio d’inizio alle ore 16. La prima di campionato di preannuncia su
L’Orvietana cambia pelle. Volti nuovi e giovani in dirigenza

L’Orvietana cambia pelle. Volti nuovi e giovani in dirigenza

Calcio, Giovanili, news, news0, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0, TopNews
Il processo di “svecchiamento” dell’Orvietana Calcio, cominciato qualche anno fa, continua. Era il 2018 quando Massimo Porcari, responsabile del settore giovanile, comunicava ai microfoni di Orvietosport la sua volontà di fare “un passo indietro” e di delegare figure scelte da lui personalmente per occuparsi di ogni aspetto relativo alla vita della società (l’articolo è disponibile qui), mantenendo per sé la supervisione. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e va detto che la società del Presidente Biagioli ha molto migliorato l’organizzazione e anche la modalità di comunicazione. Oggi esiste una pagina Facebook, una pagina Instagram, un sito istituzionale costantemente aggiornato e figure che si occupano in maniera professionale di aggiornare il pubblico. È partito,
Orvietana, si parte. Domani a Grosseto per il turno preliminare di Coppa Italia

Orvietana, si parte. Domani a Grosseto per il turno preliminare di Coppa Italia

Calcio, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Per l'Orvietana si comincia a fare sul serio. Domani, 20 agosto alle 20,45, è attesa a Grosseto per il turno preliminare di Coppa Italia. La società fa sapere che i biglietti sono acquistabili solamente online, sul circuito ciaotickets.com. La gara sarà unica e, in caso di parità alla fine dei 90' regolamentari, passerà al primo turno - che si giocherà in casa del Follonica - Gavorrano - chi avrà la meglio ai calci di rigori. Tutti i giocatori sono a disposizione di Mister Ciccone, salvo Vicaroni, Del Prete e Bracaj. Verosimilmente, quindi, assisteremo all'esordio in Coppa di un prodotto del vivaio locale, il portiere, classe 2005, Emanuele Rossi, il quale aveva già calcato il campo del Campionato di Eccellenza, ma in serie D sarà tutta un'altra storia da raccontare. Nel fratt
Andrea Valterio e una stagione vissuta da protagonista

Andrea Valterio e una stagione vissuta da protagonista

Calcio, Giovanili, news, news0, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Dopo la vittoria del Campionato Under 17 di A1 e l’elettrizzante esperienza della Fase Nazionale, Andrea Valterio tira le somme di una stagione sopra le aspettative. Soddisfatto dei risultati raggiunti, con pochi rammarichi rispetto alle due sconfitte consecutive della fase nazionale, si lascia andare a commenti e riflessioni. “Lo zoccolo duro dei ragazzi 2005 già lo conoscevo; li avevo avuti nel Campionato Under 15 nella stagione in cui il Covid ha fermato tutto. Quest’anno la rosa è stata integrata con qualche elemento e, in corso d’anno pian piano, abbiamo provveduto ad inserire anche qualche 2006. Inizialmente l’obiettivo indicato dalla Società era quello del mantenimento della categoria.” Gli Allievi – o meglio gli All1evi, come riportano le maglie celebrative della vitto
Va al Savio Calcio il primo Torneo Città di Orvieto

Va al Savio Calcio il primo Torneo Città di Orvieto

Calcio, Giovanili, news, news0, Top0, TopNews, Varie
Riceviamo dal Presidente dell’Asd Ciconia Calcio, Simone Pompei: “Dopo quattro giorni sotto un sole cocente e di duro impegno da parte di tutti noi della dirigenza dell’ASD CICONIA CALCIO, si è concluso oggi, 3 giugno, il primo Torneo Città di Orvieto, organizzato in collaborazione con il Modena Calcio. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo evento, tutte le squadre partecipanti e le famiglie dei ragazzi accorse per vedere i propri figli e nipoti giocare con queste alte temperature, un arrivederci al prossimo anno.” Savio, 1 classificato Boreale Don Orione, 2 classificato Tor di Quinto, 3 classificato  
Padel che passione. E’ in arrivo il nuovissimo Torneo dei Quartieri

Padel che passione. E’ in arrivo il nuovissimo Torneo dei Quartieri

news0, Top0, TopNews, Varie
Il calendario degli eventi sportivi orvietani si arricchisce quest'anno di un nuovo tassello, che, nelle intenzioni degli organizzatori, vuole diventare appuntamento fisso nella cornice di quelli costruiti intorno alle sentita festività del Corpus Domini. Stiamo parlando di un nuovo Torneo dei Quartieri, che va ad affiancarsi a quelli già più "anziani": dopo la Staffetta dei Quartieri, il Torneo dei Quartieri di Basket e il Torneo dei Quartieri di Calcio a 5, arriva anche il Torneo dei Quartieri di Padel. L'ideatore e deus ex machina di tutta l'organizzazione è Marco Zappone, unico istruttore - al momento - con abilitazione FIT a Orvieto, il quale si è fatto aiutare da altri quattro appassionati come lui di questo sport ormai in crescita esponenziale, che sono stati nominati anch
25 ragazzi in stage a Modena. Prosegue il lavoro di Iaccarino e Broccatelli

25 ragazzi in stage a Modena. Prosegue il lavoro di Iaccarino e Broccatelli

Calcio, Focus, news, news0, Top0, TopNews
Sono 25 i giovani, provenienti da tutta Italia, che in questi giorni - dal 19 aprile al 2 maggio - si stanno avvicendando sui campi del Modena FC, per uno stage finalizzato al loro eventuale inserimento nelle fila del settore giovanile della società emiliana. I ragazzi, selezionati nei mesi scorsi dal duo Iaccarino - Broccatelli, rispettivamente responsabile scouting e vice della struttura Affiliate Italia-Estero del Modena, sono supervisionati sul campo dallo stesso Iaccarino, nonché dal responsabile del settore giovanile del Modena, Mauro Melotti, e dal suo vice, Filippo Bruni, e proveranno in questo modo a fare il salto di qualità nel professionismo. Il Modena, che sta lottando nel campionato di Lega Pro per la promozione in Serie B, cerca, così facendo, di rinforzare anche le
L’Orvietana in Serie D. Cronaca di una stagione vissuta da capolista

L’Orvietana in Serie D. Cronaca di una stagione vissuta da capolista

Calcio, Focus, Focus1, Focus1, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Sabato scorso il campo e la matematica hanno sancito quello che, nell'ambiente, si sussurrava da tempo ma che la scaramanzia imponeva di non dire ad alta voce: l'Orvietana Calcio, a dispetto di tutti i pronostici della prima ora, è tornata di nuovo in un campionato nazionale. Una cavalcata vincente, durata "solo" 31 giornate e portata a casa dal team di Gianfranco Ciccone con ben tre turni di anticipo, in un campionato in cui la primazia biancorossa non è mai stata messa in discussione. Fuori da ogni possibile cabala, il tecnico biancorosso me lo aveva anticipato qualche settimana fa che la consacrazione sarebbe arrivata proprio in questa giornata pre pasquale e non in quella prima al Muzi: "Il Lama a Branca vince; perde a Ellera la partita dopo." E così è stato. Mi è sembrato
Orvietana, un pareggio che va bene

Orvietana, un pareggio che va bene

Calcio, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews, Varie
Orvietana - Angelana 1-1 ORVIETANA: Frola, Biancalana, flavioni, Guinazu, Greco, Fapperdue, Cotigni (27' st Di Patrizi), Guazzaroni (9' st Proietti), Sciacca, Bracaletti, Keita. A disp: Rossi, Barbini, Lombardelli, Lanzi, Baci, Cipolla, Graziani. Allenatore Ciccone ANGELANA: Cucchiararo, Pauselli, Bolletta, Bartolini, Lorenzini, Melillo, Lucaroni (22' st Acatullo), Ravanelli, Benedetti, Ventanni (30' st Fuso), Confessore (19' st Cascianelli). A disp: Buini, Rosati, Marani, Jessiman, Ferrara, Konan. Allenatore Riberti. Arbitro Sig. Marco Mammoli di Perugia (Brizioli, Mariani) Reti: 12' st Bracaletti (O) rig, 15' st Benedetti (A) Note: ammoniti Cotigni e Sciacca (O), Cucchiararo, Melillo, Ventanni, Acatullo (A). Corner 5-5. Recupero 1' pt, 4' st. E' la maglia numero 20 qu...
Ricordi sparsi di Ferruccio Gobbino

Ricordi sparsi di Ferruccio Gobbino

Attualità, Città, commenti, Focus, Focus1, Focus1, news, news0, Opinioni, TopNews, Varie
L’ultima volta che ho parlato con Ferruccio era il 22 dicembre. Finalmente era tornato a casa dopo un ricovero all’ospedale di Orvieto; ci siamo fatti gli auguri di Natale e abbiamo anche scherzato su quanto era stato scorbutico con i medici e il personale sanitario che lo avevano avuto in cura. Lo trovavo sempre lì, ogni volta che lo andavo a trovare, sul divano del salotto a vedere una partita di calcio in TV oppure sulla sedia della cucina, intorno al tavolo su cui ci bevevamo un caffè. La Mimma, sempre presente, gironzolava nei paraggi, trasportando un dolcetto, un biscottino o una caramella. Io e Ferruccio parlavamo di tutto. Io, più giovane di lui, a volte mi sorprendevo a chiedermi se invece non fossimo coetanei. Devo dire che ogni tanto faticavo a capire se affrontasse un