Altre news – NON USARE

Arrapaho: bicchiere mezzo pieno

Arrapaho: bicchiere mezzo pieno

Altre news - NON USARE, Arrapaho Orvieto, Basket, news
Si sa, il sabato è stato inventato perchè l'uomo lo dedicasse agli Arrapaho ed infatti sabato gli Arrapaho hanno giocato. Trasferta lunga per gli indiani d'Orvieto, che stavolta hanno addirittura sconfinato nel Lazio, per lo specifico in terra sabina a far visita ai rivali della Small Sport Rieti. L'avversario è di quelli tosti, lo dice anche la classifica, e, per l'occasione, coach Zen toglie dalla naftalina nientepopòdimenoche Mattia Cortelli, al suo esordio coi colori gialloblù ma già calatosi a mani piene nella nuova realtà. Al Palasport di Santa Rufina quello che si gioca è il match clou della giornata, come sempre quando ci sono di mezzo gli Arrapaho. Al fischio d'inizio della partita gli arbitri però (per l'occasione designati Will il Coyote e Beep Beep) si accorgono che
Ad Ariccia in evidenza  i giovanissimi della UISP SCHERMA ORVIETO

Ad Ariccia in evidenza i giovanissimi della UISP SCHERMA ORVIETO

Altre news - NON USARE, news, Scherma, Top News - NON USARE
Si è svolta al Palariccia di Ariccia nello scorso 1-2 Novembre la gara interregionale Umbria-Marche -Lazio-Campania-Abruzzo delle categorie GPG (nati dal 2000 al 2003). Sono stati 10 gli Orvietani saliti in pedana a difendere i colori della città della rupe. Ottime soddisfazioni sono arrivate dal settore femminile dove nella categoria Bambine Spada Lavinia BERARDELLI si è classificata terza su 38 partecipanti, e Sofia CHERUBINI si è classificata ottava nella categoria Giovanissime su 50 partecipanti. Due ottimi risultati che danno morale e ed entusiasmo alle due atlete della UISP SCHERMA ORVIETO. Sempre nella categoria bambine hanno ben figurato  Giulia RADICCHIO (classificatasi 9^ e arresasi solo alla compagna di sala Lavinia) ed Eleonora ORTU (classificatasi 10^). Entrambe avevano
Le “viperette” dell’Orvietana Rugby pronte per Coppa e Campionato

Le “viperette” dell’Orvietana Rugby pronte per Coppa e Campionato

Altre news - NON USARE, news, Rugby, Slider, Top News - NON USARE
Dopo la rinuncia al campionato interregionale di serie C da parte dell’Unione Orvietana Rugby, a tenere alto il nome della palla ovale orvietana ci penseranno, in questa stagione, le giovanissime “viperette”, la squadra femminile della Rupe giunta al suo secondo anno di vita. Saranno dunque loro a correre, a sudare, a lottare sotto la pioggia e nel fango, a cercare caparbiamente la vittoria in tutti gli impegni che le attendono. E’ dalla fine di agosto che le giovanissime ragazze orvietane si stanno preparando e ora scalpitano in vista del prossimo inizio del torneo nazionale di Coppa Italia di rugby a sette, previsto per il 3 novembre. Un torneo, quello a cui hanno scelto di partecipare le “viperette”, che vede la partecipazione di 72 formazioni divise in dieci gironi; le orvietane
Libertas Pallavolo Orvieto: il punto sull’attività giovanile maschile e di minivolley

Libertas Pallavolo Orvieto: il punto sull’attività giovanile maschile e di minivolley

Altre news - NON USARE, Libertas Orvieto, news, Volley
Come per il femminile anche il settore maschile della Libertas Pallavolo Orvieto continua il proprio percorso di preparazione per questa nuova stagione 2013/2014. La scelta della società di dedicarsi principalmente ai “suoi” giovani (discorso che vale pure per il ramo rosa) sta offrendo riscontri positivi con un buon numero di leve orvietane puntuali nell’applicarsi durante le sedute di allenamento settimanali. La crescita pallavolistica dei propri ragazzi, infatti, è uno degli obiettivi principali del club: non a caso il roster della prima squadra impegnata nella massima categoria regionale, oltre a qualche veterano, include in toto il collettivo partecipante al torneo Under 19. All’interno del settore “boys”, poi, riveste davvero grande importanza la presenza di un bel gruppetto
UISP Scherma Orvieto: ottimo Bernardo RICCI alla prima prova Nazionale campionato italiano cadetti Spada

UISP Scherma Orvieto: ottimo Bernardo RICCI alla prima prova Nazionale campionato italiano cadetti Spada

Altre news - NON USARE, news, Scherma, Top News - NON USARE
Continua la serie positiva del giovane schermidore Orvietano Bernardo RICCI.Lo scorso fine settimana l'atleta della UISP Scherma Orvieto è stato a dir poco eccezionale!!A Novara, infatti, si è svolta la prima prova del Campionato Italiano Cadetti Spada (nati nel 1997-1998-1999) e di fronte a ben 399 partecipanti Bernardo si è qualificato 12°, mettendo una serie ipoteca sulla sua qualificazione alla fase finale del campionato italiano stesso in programma a Udine il prossimo Febbraio. E' stata a dir poco entusiasmante la sua lunga gara, iniziata la mattina presto alle 9.00 con il girone eliminatorio nel quale ha riportato tutte vittorie su tutti gli assalti disputati e che gli hanno permesso l'ingresso nel tabellone a 512 di eliminazione diretta al 21° posto. Uno dopo l'altro Bernardo ha
Il Volley Team premiato alla Festa della Pallavolo Umbra

Il Volley Team premiato alla Festa della Pallavolo Umbra

Altre news - NON USARE, news, Top News - NON USARE, Volley, Volley Team Orvieto
Una domenica di festa per la pallavolo umbra, che si è riunita presso l’Hotel Albornoz di Spoleto, dove la Fipav Umbria ha consegnato i riconoscimenti ai team che hanno vinto i campionati Provinciali e Regionale. Al Volley Team Orvieto è stata consegnata nelle mani del Presidente Flavio Zambelli la targa per la vittoria del Campionato di Serie C , che ha portato la Zambelli Orvieto allo storico traguardo della promozione in B2.     Il Presidente del Volley Team Flavio Zambelli, con soddisfazione, ringrazia la FIPAV nella persona del Presidente Regionale Giuseppe Lomurno e tutto lo staff della Zambelli Volley.
Tennis, successo del torneo regionale Uisp all’insegna del gioco e del divertimento

Tennis, successo del torneo regionale Uisp all’insegna del gioco e del divertimento

Altre news - NON USARE, news, Tennis, Top News - NON USARE
Ha rispettato in pieno le aspettative degli organizzatori il Torneo regionale Uisp di tennis che si è svolto sabato 21 e domenica 22 settembre ad Orvieto. Voleva essere un evento festoso per rilanciare il tennis targato Uisp in Umbria e così è stato. Circa 100 giovani atleti dai 9 ai 17 anni hanno invaso con la loro energia i campi dell’Asd Tennis 90 Orvieto e del TC Open Ssd, dando vita a due giornate cariche di sport e di divertimento. Al torneo hanno partecipato i club di Terni, Orvieto, Perugia, Massa Martana, più una ventina di tennisti provenienti dal vicino Lazio, dai tennis club di Bagnoregio e Grotte di Castro in provincia di Viterbo. Le gare si sono svolte nel pomeriggio di sabato e la domenica mattina, a seguire le premiazioni per i primi due classificati di ogni categoria, p
A Pistoia tutti in piedi per Frustalupi. Presentato il libro di Giuseppe R. Baiocco

A Pistoia tutti in piedi per Frustalupi. Presentato il libro di Giuseppe R. Baiocco

Altre news - NON USARE, Calcio, Sport Libri, Storie di Sport
Tutti insieme. Sono arrivati lì perché il ricordo è come una sassata che fracassa un vetro, sfonda e entra lasciando frammenti spezzati per terra. Era un dovere, il piccolo dovere al quale il pubblico degli arancioni di Pistoia non ha voluto mancare. Quanti potevano entrare l’hanno fatto, rimanendo anche in piedi in silenzio assoluto nella palestra del Centro Sportivo “Vittorio Cappellini” di Legno Rosso, a Pistoia. Poco oltre le ore 21,00 Luca Fontana, fondatore dell’A.C. Capostrada, brillante società che conta oltre trecento ragazzi che si impegnano nel calcio, ha fatto gli onori di casa per presentare Frustalupi. Il piccolo gigante del centrocampodi Giuseppe R. Baiocco, edito da Librosì Edizioni. Fontana ha ricordato l’imminente torneo giovanile “Rognoni-Frustalupi”, voluto dalle famigl
Approvato dalla Provincia il nuovo disciplinare per la gestione degli impianti sportivi

Approvato dalla Provincia il nuovo disciplinare per la gestione degli impianti sportivi

Altre news - NON USARE, In evidenza - NON USARE, news, Sport Istituzioni, Top News - NON USARE
La giunta provinciale ha approvato ieri il nuovo disciplinare per l’uso e la gestione degli impianti sportivi di proprietà. Al provvedimento sono interessate 24 strutture, dislocate nei comuni di Terni, Narni, Amelia e Orvieto. La delibera, preceduta da un atto di indirizzo del Consiglio provinciale del giugno scorso, porta a maturazione un percorso avviato da tempo e condiviso con il Coni, con le associazioni e le società sportive e tiene conto delle forti difficoltà finanziarie dell’ente, derivanti dai pensantissimi tagli ai trasferimenti, e dell’opportunità di adeguare la gestione degli impianti agli standard di altri territori italiani dove questo tipo di sistema è consolidato e produce risultati positivi. In base al nuovo disciplinare, i costi delle utenze saranno a carico dei gest