Sport Istituzioni

Elezioni, l’appello delle società sportive ai candidati

Elezioni, l’appello delle società sportive ai candidati

Sport Istituzioni, Top0
Riceviamo e pubblichiamo a firma Atletica Libertas Orvieto - Sergio Viola, Orvietana Calcio - Roberto Biagioli, Tennis ’90 - Fabio Solini In questi giorni di campagna elettorale e di continui confronti tra i candidati a sindaco dobbiamo purtroppo constatare come nel dibattito non siano stati adeguatamente affrontati i problemi dello sport. Questo a meno che non si ritenga esaustivo aver parlato del nuovo futuro palazzetto dello Sport a La Svolta che al momento altro non è che una previsione nel piano regolatore generale, approvato dopo oltre due anni di attesa, e del quale non si conoscono progetto, tempi e modalità di realizzazione. A riguardo le sottoscritte associazioni auspicano comunque, in maniera convinta, che si possano realizzare in futuro quegli interventi necessari a dare nu
Mano pesante del Giudice Sportivo: dodici giornate a Lunardi del Fabro. Le reazioni

Mano pesante del Giudice Sportivo: dodici giornate a Lunardi del Fabro. Le reazioni

Calcio, Sport Istituzioni, Top0, TopNews
Domenica scorsa, 31 marzo, in Collepepe-Fabro, gara valida per la ventitreesima giornata di campionato di Seconda categoria umbra, girone B, quando mancava meno di un minuto alla termine della partita, e il risultato era sul'1-1, il direttore di gara, Niccolò Tedesco della sezione arbitri di Perugia, ha spedito anzitempo negli spogliatoi con rosso diretto Dennis Lunardi, portiere del Fabro perché “a seguito di un fallo rilevato dall'arbitro – si legge del comunicato numero 132 del 4 aprile scorso emesso dal comitato umbro della Figc Lega Nazionale Dilettanti - reagiva con un forte pungo sferrato all'altezza della nuca nei confronti di un giocatore della squadra avversaria.” Questo grave fatto, commesso ai danni di Shadrak Adjero, venticinquenne attaccante di origini nigeriane in forza a
Il PalaPorano sarà intitolato a Gisleno Breccia. Via all’iter burocratico

Il PalaPorano sarà intitolato a Gisleno Breccia. Via all’iter burocratico

Sport Istituzioni, Top0, TopNews
"Ad un anno dalla morte del Sindaco emerito di Porano Gisleno Breccia, l’Amministrazione comunale - spiega in una nota il vicesindaco Marco Conticelli - ha deciso di ricordarlo attraverso l’intitolazione del Palazzetto dello Sport a colui che volle fortemente l’edificazione della struttura. Sindaco ininterrottamente dal 1975 al 1999, a Gisleno Breccia è legato indissolubilmente lo sviluppo moderno di Porano attraverso politiche che ne hanno favorito la crescita demografica e l’implementazione di servizi alla cittadinanza. Il Palazzetto dello Sport rappresenta forse l’esempio più lampante della lungimiranza del Sindaco Breccia, considerato che negli anni è diventato un importante punto di riferimento per lo sport comprensoriale e nazionale, in particolare per il basket orvietano che a
Riqualificazione dei campi di calcio nelle frazioni di Morrano, Canale e Ciconia. Approvato il progetto

Riqualificazione dei campi di calcio nelle frazioni di Morrano, Canale e Ciconia. Approvato il progetto

Focus1, Sport Istituzioni
Ai fini dell’accesso ai finanziamenti previsti dal Fondo “Sport e Periferie” istituito dal Ministero dell’economia e delle finanze, da trasferire successivamente al CONI / Comitato Olimpico Nazionale Italiano, la Giunta Comunale ha approvato la proposta progettuale riferita ai lavori di riqualificazione del manto dei campi di calcio situati nelle frazioni di Morrano, Ciconia e Canale, di proprietà del Comune di Orvieto. “Il Fondo ‘Sport e Periferie’ – afferma l’Assessore allo Sport, Cristina Croce - favorisce la presentazione da parte degli Enti Locali di proposte di intervento per la realizzazione, la rigenerazione o il completamento di impianti sportivi in vista della predisposizione del nuovo piano pluriennale degli interventi. La scelta di avanzare una proposta di intervento nelle
Provincia, Consiglio approva ricognizione impianti sportivi dei comuni

Provincia, Consiglio approva ricognizione impianti sportivi dei comuni

Attualità, Città, Focus2, Sport, Sport Istituzioni
Prevede la riognizione di tutti gli impianti sportivi del territorio provinciale presenti nei comuni lo schema di convenzione, gratuita, predisposto dalla Provincia di Terni e votato ieri dal Consiglio di Palazzo Bazzani. Il progetto punta a mettere in rete le strutture pubbliche e quelle private ad uso pubblico sistematizzandole nel sito internet della Provincia tramite un elenco consultabile da associazioni e privati cittadini che vogliano praticare attività sportive. L’elenco stesso conterrà la classificazione degli impianti per tipologia e caratteristiche, il comune dove si trovano ed i contatti utili per utilizzarli. Fra i principali obiettivi anche quello di fare il punto della situazione dell’esistente e progettare, insieme ai Comuni e agli enti di promozione sportiva, nuove strutt
Manto erboso dello Stadio. Dopo la semina i lavori procedono nel rispetto delle ulteriori fasi 

Manto erboso dello Stadio. Dopo la semina i lavori procedono nel rispetto delle ulteriori fasi 

Attualità, Focus2, Sport, Sport Istituzioni
Ultimata allo Stadio Comunale “L. Muzi” la trasemina del manto erboso e avviate le verifiche sull’attecchimento del seme per le operazioni successive Allo Stadio Comunale “Luigi Muzi” è stata completata la prima fase dei lavori al manto erboso che, a seguito delle verifiche tecniche già svolte dagli uffici comunali, sono stati effettuati in maniera corretta; funziona inoltre regolarmente l’impianto di irrigazione opportunamente controllato.  Lo riferisce l’Assessore allo Sport, Cristina Croce che spiega: “nello specifico è stato effettuato un intervento di trasemina del manto erboso al fine di arricchire il miscuglio presente (fatto in gran parte di Gramigna, specie erbacea macroterma la cui porzione epigea si secca d’inverno a causa del freddo e conferisce al campo un colore marrone
Sulle maglie delle squadre di calcio dilettanti arriva la numerazione da 1 a 99

Sulle maglie delle squadre di calcio dilettanti arriva la numerazione da 1 a 99

news1, Sport Istituzioni
Anche il calcio dilettanti si adegua ai tempi. E lo fa "liberando" la numerazione delle maglie degli undici calciatori che scendono in campo il sabato e la domenica. La novità è stata deliberata dal Consilio Federale di lunedì 26 giugno scorso che, tra le altre cose, ha approvato la richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di deroga all'articolo 72 (quello che prevedeva la numerazione). Così, dalla nuova stagione, potremo vedere squadre dilettanti scendere in campo con numeri di maglia non progressivi (si può scegliere da 1 a 99), che però non potranno essere personalizzate, ovvero non possono avere il nome sulla schiena. In base a questa innovazione per i Dilettanti, è probabile che a breve anche il Settore Giovanile e Scolastico faccia ricorso alla stessa deroga per consentire anche all
3o Premio Fair Play città di Orvieto. Una serata con tutto lo sport orvietano in piazza

3o Premio Fair Play città di Orvieto. Una serata con tutto lo sport orvietano in piazza

news1, Sport Istituzioni
Si è svolta, sabato 10 giugno, nell’ambito delle attività inserite nel programma in occasione del riconoscimento di Orvieto quale Comune Europeo dello Sport 2017,  la terza edizione della manifestazione “Premio  Fair play Città di Orvieto" a cura  del Panathlon  Club locale e organizzato in collaborazione con il Comune di Orvieto / Assessorato allo  Sport, l’Opera del Duomo, la Protezione Civile, la Croce Rossa, Tartaruga XYZ,  le tante associazioni e Società sportive orvietane, le Scuole di diverso ordine e grado e la Comunità Airone Lab. Quanto detto basta da solo a spiegare l’importante e giocoso  coinvolgimento di tutte le realtà locali sportive e non solo, in un evento che ha visto allargare i suoi orizzonti nelle vie e nelle piazze di Orvieto arricchite e colorate per l’occasione del
3a edizione “Premio Fair Play Città di Orvieto”

3a edizione “Premio Fair Play Città di Orvieto”

news1, Sport Istituzioni
Sabato 10 giugno a partire dalle ore 20:30 in Piazza Duomo ed altri luoghi significativi del centro storico. A cura del Panathlon Orvieto con il patrocinio e la collaborazione del Comune / Assessorato allo Sport e la partecipazione di Enti, Associazioni e Scuole di ogni ordine e grado Nell’ambito delle manifestazioni collegate al riconoscimento di “Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017”, Sabato 10 Giugno alle ore 20:30 in Piazza Duomo si svolgerà la 3^ edizione della manifestazione “Premio  Fair play Città di Orvieto” organizzata dal Panathlon Club Orvieto con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Orvieto / Assessorato allo Sport, e la partecipazione di: Opera del Duomo, Protezione Civile, Croce Rossa, Tartaruga X Y Z, associazioni e Società sportive, Scuole di diverso
Montecchio, nuovo impianto calcio a 5, Gori: “E’ anche alternativa a social network”

Montecchio, nuovo impianto calcio a 5, Gori: “E’ anche alternativa a social network”

Calcio a 5, news1, Sport Istituzioni
Non è solo un intervento di riqualificazione urbana ma anche un luogo di ritrovo per i giovani, un’alternativa al rapporto ormai virale che hanno con il mondo dei social network e della cosiddetta second life”. Lo ha detto stamattina il sindaco, Federico Gori, tornando sull’inaugurazione del campo di calcio a 5. “L’intervento portato a termine dall’amministrazione comunale – ha aggiunto - si inserisce in un piano di riqualificazione dell’intera area tra gli istituti scolastici, fornendo un ulteriore spazio sia per l’attività didattica sia per quella motoria. E’ un modo per offrire ai giovani una nuova opportunità, un luogo di ritrovo e di incontro dove giocare a calcio. Poter disporre di un impianto moderno può sicuramente rappresentare un modo per avvicinarsi alla pratica dello sport sia
Futsal Players Clinic. Successo al PalaPapini

Futsal Players Clinic. Successo al PalaPapini

Calcio a 5, news1, Orvieto FC, Sport Istituzioni
E’ stato un bel successo di partecipanti e di condivisione di esperienze tra i vari intervenuti al primo Futsal Players Clinic, che si è tenuto al PalaPapini di Orvieto nella domenica appena trascorsa e che è stato organizzato dall’omonimo portale, con a capo Alessio Bonanni, in collaborazione con l’Orvieto Fc… “E’ stato un evento – commenta il presidente dell’Orvieto Fc Maurizio Bellagamba – che ha portato ad Orvieto oltre 40 allenatori di calcio a 5 provenienti da moltissime regioni d’Italia, erano presenti non solo tecnici umbri, ma provenienti anche dall’Emilia Romagna, da Lazio, dalla Lombardia e dalla Toscana e non solo, voglio ringraziare prima di tutto Alessio Bonanni per aver scelto Orvieto come location per questo evento”. Un evento, che è servito non solo a pubblicizzare i
Premio OrvietoSport edizione 2017. Tutti i premiati

Premio OrvietoSport edizione 2017. Tutti i premiati

news1, Sport Istituzioni
Si chiude con il consueto successo di pubblico e partecipazione l'edizione numero 8 del Premio OrvietoSport, manifestazione curata dalla testata sportiva OrvietoSport.it in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Orvieto – Assessorato allo Sport. In questa edizione, che si è svolta sabato 13 maggio, al Palazzo del Capitano del Popolo – Sala dei 400, ancora una volta si è voluto premiare chi, a giudizio della redazione, ha raggiunto nella stagione invernale 2016/2017 i migliori risultati sportivi. Accompagnati dalle musiche dei Vintagee, Monica Riccio, Luisa Calistri, Luisiana Nenna e Carlo Fidani, hanno condotto l'edizione 2017 del premio che anno dopo anno mantiene inalterato il proprio appeal richiamando l'attenzione di tutto il mondo sportivo orvietano. Un particolare saluto in
Federico Giulivi è il nuovo Fiduciario Provinciale di ACI Sport

Federico Giulivi è il nuovo Fiduciario Provinciale di ACI Sport

Auto e Moto, Focus, Sport Istituzioni
Federico Giulivi, orvietano, ad un passo dalla Laurea in Ingegneria, è il nuovo Fiduciario Provinciale di ACI Sport. Una nomina significativa, già ricoperta in passato da Sante Coscetta e Paolo Roselli, per introdurre, in maniera più diretta, un giovane che ha nella passione e nelle competenze le sue qualità migliori. Un incarico che, pur indirettamente, riconosce i meriti dell’Associazione della Castellana, unico sodalizio organizzatore di eventi nella provincia e alla quale Federico attribuisce, simpaticamente, il plagio per la sua iniziazione allo sport del motore. Non conosce soste, quindi, la New entry di figure nuove, scuderie, piloti nella città della Rupe. E sarà proprio uno dei compiti del neo fiduciario, quello di raccoglierne le istanze e farsene portavoce verso gli organi feder
Orvieto accoglie la Torcia Olimpica dei 33° Giochi Nazionali Estivi Special Olympics

Orvieto accoglie la Torcia Olimpica dei 33° Giochi Nazionali Estivi Special Olympics

news1, Sport Istituzioni
“L’Umbria è orgogliosa di ospitare l’inizio di questa straordinaria manifestazione, promossa, animata e vissuta da persone straordinarie. Le città di Terni e Narni sono pronte ad accogliere calorosamente i mille atleti che si misureranno con le proprie discipline in una avventura sportiva ed umana che rimarrà comunque indelebile in tutti noi”: lo ha detto il vice presidente della Giunta regionale dell’Umbria con delega allo sport, Fabio Paparelli, nel corso della conferenza stampa di presentazione, nella sede del Coni, a Roma, della XXXIII edizione dei Giochi Nazionali Estivi Special Olympics che quest’anno approdano, dal 10 al 14 maggio, per la prima volta, a Terni e a Narni, accanto a La Spezia e Biella. Alla conferenza stampa hanno partecipato il Presidente del Coni, Giovanni Malagò e i
PalaPapini. Accordo tra Provincia e FIPAV per i lavori di ammodernamento dell’impianto

PalaPapini. Accordo tra Provincia e FIPAV per i lavori di ammodernamento dell’impianto

Focus 2, Sport Istituzioni
Riguarderanno l’ammodernamento degli impianti per l’ottenimento delle certificazioni definitive, i lavori al Palapapini di Ciconia (Orvieto) oggetto di un incontro stamattina in Provincia. E’ quanto stabilito dall’accordo sancito fra il presidente della Provincia, Giampiero Lattanzi e la dirigente provinciale al settore, Donatella Venti, da un lato e il presidente regionale della Fipav, Giuseppe Lomurno, dall’altro. Il Palapapini ospita attualmente le gare casalinghe della Zambelli Volley che milita nel campionato B1 femminile. Gli interventi, ammontanti a circa 17mila euro, saranno eseguiti entro settembre e rappresenteranno il completamento definitivo del palazzetto. Su di esso, ha ricordato stamattina il presidente Lattanzi, l’amministrazione provinciale aveva investito negli anni 20