sabato, ottobre 1contatti +39 3534242011


Focus

25 ragazzi in stage a Modena. Prosegue il lavoro di Iaccarino e Broccatelli

25 ragazzi in stage a Modena. Prosegue il lavoro di Iaccarino e Broccatelli

Calcio, Focus, news, news0, Top0, TopNews
Sono 25 i giovani, provenienti da tutta Italia, che in questi giorni - dal 19 aprile al 2 maggio - si stanno avvicendando sui campi del Modena FC, per uno stage finalizzato al loro eventuale inserimento nelle fila del settore giovanile della società emiliana. I ragazzi, selezionati nei mesi scorsi dal duo Iaccarino - Broccatelli, rispettivamente responsabile scouting e vice della struttura Affiliate Italia-Estero del Modena, sono supervisionati sul campo dallo stesso Iaccarino, nonché dal responsabile del settore giovanile del Modena, Mauro Melotti, e dal suo vice, Filippo Bruni, e proveranno in questo modo a fare il salto di qualità nel professionismo. Il Modena, che sta lottando nel campionato di Lega Pro per la promozione in Serie B, cerca, così facendo, di rinforzare anche le
L’Orvietana in Serie D. Cronaca di una stagione vissuta da capolista

L’Orvietana in Serie D. Cronaca di una stagione vissuta da capolista

Calcio, Focus, Focus1, Focus1, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Sabato scorso il campo e la matematica hanno sancito quello che, nell'ambiente, si sussurrava da tempo ma che la scaramanzia imponeva di non dire ad alta voce: l'Orvietana Calcio, a dispetto di tutti i pronostici della prima ora, è tornata di nuovo in un campionato nazionale. Una cavalcata vincente, durata "solo" 31 giornate e portata a casa dal team di Gianfranco Ciccone con ben tre turni di anticipo, in un campionato in cui la primazia biancorossa non è mai stata messa in discussione. Fuori da ogni possibile cabala, il tecnico biancorosso me lo aveva anticipato qualche settimana fa che la consacrazione sarebbe arrivata proprio in questa giornata pre pasquale e non in quella prima al Muzi: "Il Lama a Branca vince; perde a Ellera la partita dopo." E così è stato. Mi è sembrato
Ricordi sparsi di Ferruccio Gobbino

Ricordi sparsi di Ferruccio Gobbino

Attualità, Città, commenti, Focus, Focus1, Focus1, news, news0, Opinioni, TopNews, Varie
L’ultima volta che ho parlato con Ferruccio era il 22 dicembre. Finalmente era tornato a casa dopo un ricovero all’ospedale di Orvieto; ci siamo fatti gli auguri di Natale e abbiamo anche scherzato su quanto era stato scorbutico con i medici e il personale sanitario che lo avevano avuto in cura. Lo trovavo sempre lì, ogni volta che lo andavo a trovare, sul divano del salotto a vedere una partita di calcio in TV oppure sulla sedia della cucina, intorno al tavolo su cui ci bevevamo un caffè. La Mimma, sempre presente, gironzolava nei paraggi, trasportando un dolcetto, un biscottino o una caramella. Io e Ferruccio parlavamo di tutto. Io, più giovane di lui, a volte mi sorprendevo a chiedermi se invece non fossimo coetanei. Devo dire che ogni tanto faticavo a capire se affrontasse un
IL MANCATO ACCORDO SUL PROTOCOLLO MEDICO FA SLITTARE ANCORA IL RITORNO IN CAMPO: SI GIOCA IL 29?

IL MANCATO ACCORDO SUL PROTOCOLLO MEDICO FA SLITTARE ANCORA IL RITORNO IN CAMPO: SI GIOCA IL 29?

Calcio, Focus, news, news0, Orvietana Calcio, TopNews
30 giorni, anziché i 7 richiesti, per l’idoneità medica post negativizzazione: troppo per le società. Era tutto pronto per il ritorno in campo in Eccellenza, questo weekend si sarebbe dovuto giocare. Verificate le condizioni la FIGC stava per dare l’ok, ma il mancato accordo sul cosiddetto “Return to play”, ovvero l’ottenimento dell’idoneità sportiva post negativizzazione ha portato ad un nuovo rinvio. La Federazione Medici Sportivi Italiani lo scorso 7 gennaio aveva infatti pubblicato un nuovo protocollo che riduceva i tempi per riottenere l’idoneità medico-sportiva, per atleti dilettanti risultati positivi al Covid, ma asintomatici o non ricorsi a terapia: questo prevedeva l’attesa di 7 giorni dalla negativizzazione, rispetto ai 30 giorni del protocollo attualmente in vigore. I
Massimo Porcari: “Lavoriamo sulla qualità”

Massimo Porcari: “Lavoriamo sulla qualità”

Calcio, Focus, Focus1, Focus1, Giovanili, news0, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0, TopNews
Quaranta minuti. Tanto è durata la chiacchierata con Massimo Porcari, che ha voluto riprendere le belle abitudini pre – Covid, come quella di fare il punto sulla situazione del settore giovanile durante il periodo delle feste natalizie. Quest’anno, lo storico dirigente biancorosso, oltre che responsabile del settore giovanile, ricopre anche il ruolo di segretario. Ci felicitiamo reciprocamente del fatto che, finalmente, dopo due anni siamo di nuovo intorno a quella scrivania a parlare di calcio. “La ripartenza dopo il Covid è stata molto impegnativa, ma ci siamo impegnati sia dal punto di vista organizzativo che economico ad applicare il Protocollo Sanitario fornitoci dalla Federazione.” L’Orvietana Calcio consta di due squadre nel massimo campionato regionale di A1, l’Under 1
Settore agonistico biancorosso. Il punto di Giuseppe Olimpieri

Settore agonistico biancorosso. Il punto di Giuseppe Olimpieri

Calcio, Focus, Giovanili, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0, TopNews
Fine settimana positivo per il settore agonistico. Le vittorie dei Giovanissimi Under 15, degli Allievi Under 17 e della Juniores Under 19, insieme al risultato positivo della prima squadra, mettono insieme un bel poker che riempie la società di soddisfazione, perché i risultati stanno rispecchiando le aspettative su tutte le squadre. Ad esprimerla, tocca a Giuseppe Olimpieri, direttore tecnico del settore giovanile, nonché allenatore dei Giovanissimi. "Gli Allievi, dopo la bella vittoria per 4-1 in casa del Foligno, sono primi in classifica, in un campionato molto difficile ( Regionale A1, ndr) e stanno dando continuità a quanto di buono fatto finora. Il prossimo turno se la vedranno in casa con il Castiglion del Lago, per consolidare il primato. Vittoria molto importante anche pe
L’angolo delle Tigri

L’angolo delle Tigri

AZ Young, Focus, Giovanili, Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
                A cura di Pallavolo AZ Zambelli  Venerdì 19/11 gara U16 Az Zambelli - Amerina Pallavolo 3-0 (25-5/25-13/25-21) SABATO 20/11 gara 1 Divisione Ed3M Ponte Felcino - AZ Zambelli 2-3 (21-25/25-18/25-16/19-25/10-15) Una settimana, quella che sta finendo, ricca di gare di emozioni e tanto lavoro e sudore. Venerdì 19/11 sono scese in campo le tigrotte della U16: avversarie di turno le pari età della Amerina Pallavolo. Una gara filata liscia nei primi due set con le rupestri sempre attente e tecnicamente efficaci, che hanno gestito con sprazzi di bel gioco tutte le situazioni dettate dal campo. Nel terzo set, quello in cui si è sperimentata qualche soluzione di gioco diversa, il parziale è stato
Il CRU alla Presidente Tesei: “Fate allenare i nostri giovani!”

Il CRU alla Presidente Tesei: “Fate allenare i nostri giovani!”

Basket, Calcio, Focus, Top0
                      E' datata 22 gennaio 2021 la lettera che il Presidente del C.R.U. Luigi Repace ha inviato alla Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, con la quale il massimo esponente del calcio regionale vuole sensibilizzare circa l'inopportunità di vietare ancora gli allenamenti dei giovani calcatori Under 18, anche in forma individuale. Il divieto, già contenuto nell'Ordinanza Regionale n. 69 del 30 ottobre 2020, viene ribadito nell'ultima, in ordine cronologico, emanata ieri, dove l'art. 3 estende la validità del divieto fino al 13 febbraio 2021. Certamente condivisibili le motivazioni addotte, soprattutto con riferimento al fatto che le nostre società sportive, che si occu
Studente per un giorno. Il Master in Diritto dello Sport della Sapienza apre a chiunque voglia partecipare

Studente per un giorno. Il Master in Diritto dello Sport della Sapienza apre a chiunque voglia partecipare

Calcio, Focus, Giovanili, Italia - Mondo, Libri, Locandine, Orvieto FC 11, Top0
Allenare le emozioni. E’ questo il titolo dell'ultima lezione del Master in Diritto e Sport, organizzato dall’Università La Sapienza di Roma, che, per una volta, sarà aperto a tutti coloro che vorranno partecipare. Il Covid ha privato senz’altro gli studenti delle lezioni in presenza, ma l’online dà a tutti la possibilità di seguire a distanza corsi e incontri a cui altrimenti non sarebbe stato possibile partecipare. L’incontro di venerdì 29 gennaio – ore 15,30 – prende le mosse da un volume scritto a otto mani da Giuseppe Carzedda, Giuseppe Godino, Silio Limiti e Gianluca Panella, dal titolo Allenare le emozioni nello sport, con la prefazione di Daniele Masala. Il libro pone l’accento sulla necessità, per gli atleti, di riconoscere le proprie emozioni, anche attraverso il lin
Dentro ai dilettanti. Piccolo viaggio all’interno delle società alle prese con il COVID

Dentro ai dilettanti. Piccolo viaggio all’interno delle società alle prese con il COVID

AZ Young, Calcio, Focus, Focus1, Focus1, Giovanili, Orvieto FC, Pallavolo AZ Zambelli, Sport, Sport e Salute, Top0, Volley
L'ultimo DPCM, come noto, ha interrotto gli sport di contatto praticati a livello amatoriale ma ha salvato, almeno per ora, tutti gli sport che vengono fatti all'interno di società sportive dilettanti, che utilizzano i protocolli di sicurezza nazionali, adottati dalle rispettive federazioni. Questa è, in breve, la motivazione con la quale si proseguono le varie attività in cui i ragazzi si cimentano quotidianamente. Sì, ma cosa significa adottare i protocolli emanati dalle federazioni? Cosa succede nel concreto? Come funziona l'organizzazione? Abbiamo, a questo proposito, provato a sentire i dirigenti di due società sportive; una che pratica sport al chiuso - volley - e una che pratica sport all'aperto - calcio - e che sono, rispettivamente, la Pallavolo AZ Zambelli e l'Orvieto FC.
“Muzi” non agibile causa semina e le gare saltano. Libertas “scelta infelice”, Croce “erano tutti informati”

“Muzi” non agibile causa semina e le gare saltano. Libertas “scelta infelice”, Croce “erano tutti informati”

Focus, news0, Top 2 - NON USARE
Al Polisportivo “Luigi Muzi” di Orvieto la mancata semina del manto erboso del campo principale sta creando dei veri e propri disagi alle squadre e alle società che vi fanno capo per tutte le attività agonistiche e non. Dopo le preoccupazioni dell'Orvietana Calcio che, se tutto procede come deve, tornerà a giocare al “Muzi” dopo la terza giornata di campionato (praticamente a ottobre), anche la Libertas Atletica denuncia problemi e annullamenti a causa della semina del campo annunciando la rinuncia all’organizzazione dei Campionati regionali Cadetti e 2a prova Cds Allievi, in programma il 16 e 17 settembre, e alla finale nazionale CdS Assoluti concentramento Tirreno in calendario il 24 settembre. “Con grande rammarico – spiegano dall’Atletica Libertas Orvieto - abbiamo comunicato alla F
All Star Game Terza Divisione: Tutto Pronto a Castel Giorgio per il Summer Super Bowl

All Star Game Terza Divisione: Tutto Pronto a Castel Giorgio per il Summer Super Bowl

Focus, Football Americano, news1
All Star Game Terza Divisione: Tutto Pronto a Castel Giorgio A guidare in sideline il Team Nord(in divisa bianca) sarà Vincenzo Carbone, Head Coach degli Hurricanes. Il tecnico vicentino avrà al suo fianco Stefano Zucchelli (Aquile Ferrara), Matteo Bolcato e Filippo Trentin (anche loro provenienti dal coaching staff degli Uragani veneti). La formazione nord potrà contare non solo sull’apporto del “blocco Hurricanes” (con ben 6 convocati, tra i quali il forte RB Omar Berriosfegue e il roccioso DB Nicola Veluscek), ma anche su tanti altri nomi di spicco che hanno brillato quest’anno nel campionato di III Divisione. Giusto per citarne alcuni: Stefano Pitton (granitico faro della difesa dei Sentinels Isonzo, neo campioni di categoria), Alessandro Fontanella (esperto ricevitore dei Wolver
Tempo di conferme. Valterio e Valdichiana Umbra insieme con gli Allievi

Tempo di conferme. Valterio e Valdichiana Umbra insieme con gli Allievi

Calcio, Focus, news1
Confermatissimo il Mister della Valdichiana Umbra, Andrea Valterio (nella foto). Dopo due stagioni da protagonista, nella stagione 2015/2016 alla guida dei Giovanissimi Provinciali(2001-2002) Girone B Perugia, conquistando la promozione nella categoria regionali A2. Nella stagione 2016/2017 alla guida dei Giovanissimi Regionali A2(2002-2003) Girone A, accedendo alla categoria Regionali A1. Il tecnico, dopo cinque stagioni all’Orvietana Calcio (Allenatore dei Primi Calci, Esordienti “9”, Esordienti “11” e 2 anni di Giovanissimi Sperimentali), è approdato alla Valdichiana Umbra. “Due stagioni fa ho accettato questo incarico - dice proprio il tecnico -, perché credevo fortemente nel progetto societario. Devo ringraziare per la loro grande professionalità il nostro presidente Valter Giul
Orvietana Allievi, parla il tecnico Melone: “Esperienza speciale”

Orvietana Allievi, parla il tecnico Melone: “Esperienza speciale”

Calcio, Focus, Giovanili, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio
“Attenti a quei due”. Così avevamo titolato un anno fa, al momento di dare la notizia dell’ingaggio di Davide Melone e Giacomo Nevi, rispettivamente allenatore e collaboratore degli Allievi dell’Orvietana Calcio nella stagione sportiva appena conclusa. In quell’occasione, Melone partiva entusiasta e con il morale a mille per questa nuova avventura intrapresa, puntando dritto all’obiettivo della vittoria del campionato. A un anno di distanza, il tecnico orvietano tira le somme della sua prima volta in panchina. “E’ stata un’esperienza speciale, al di là del risultato che – lo ammetto – non è stato quello che volevamo. La stagione è stata comunque più che positiva, sia per me che per i ragazzi, a cui va un ringraziamento sentito”. Lo stare in panchina ha corrisposto a quello che ti aspett
Innovazione, benessere animale ed economia circolare: a Orvieto la prima struttura per cavalli interamente in gomma riciclata

Innovazione, benessere animale ed economia circolare: a Orvieto la prima struttura per cavalli interamente in gomma riciclata

Equitazione, Focus
Per la prima volta in Italia un campo di lavoro equestre realizzato con oltre 80.000 kg di gomma riciclata, che tutela la salute delle articolazioni e dell’apparato respiratorio dei cavalli. Ricerca scientifica, benessere dell’animale e sostenibilità ambientale. Sono questi gli ingredienti che hanno portato ad Orvieto un’innovativa superficie equestre interamente realizzata con la gomma riciclata dei Pneumatici Fuori Uso-PFU, che consentirà di ridurre l’insorgenza di patologie articolari e respiratorie nel cavallo. Un’innovazione già sperimentata in un centro equestre vicino Nantes, in Francia, e che è stata poi adattata al contesto italiano per questa “prima volta” nel nostro Paese. Un intervento possibile grazie alla partnership tra Ecopneus, il principale responsabile della gestione de